Sergio Berti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Berti
Sergio Berti.jpg
Sergio Berti con la maglia del Parma (1992)
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2002
Carriera
Squadre di club1
1988-1990 Boca Juniors 6 (1)
1990-1992 River Plate 51 (14)
1992-1993 Parma 4 (0)
1993-1995 River Plate 54 (16)
1995-1996 Real Saragozza 16 (0)
1996-1999 River Plate 63 (9)
1999-2000 América 21 (3)
2000 Al-Ain ? (?)
2001 Huracán 10 (4)
2002 Barcelona SC 5 (0)
2002 Livingston ? (?)
Nazionale
1994-1998 Argentina Argentina 22 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sergio Angel Berti Pizzani (Villa Constitución, 17 febbraio 1969) è un ex calciatore argentino. Era soprannominato La Bruja ("la strega").[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera nel 1988 con il Club Atlético Boca Juniors. Nel 1990 si trasferì agli eterni rivali del Club Atlético River Plate. Con il River Berti visse l'epoca d'oro degli anni 90 vincendo otto titoli, sei campionati nazionali, la Coppa Libertadores del 1996 e la Supercoppa Sudamericana del 1997. Nel 1999 il Club de Fútbol América rilevò il cartellino di Berti.

Nella Coppa Libertadores 2000, quando l'América giocò sul campo del suo precedente club Boca Juniors nel primo confronto delle semifinali, qualche minuto prima del fischio d'inizio, Berti disertò il campo dichiarando di temere per l'incolumità sua e dei familiari in conseguenza delle minacce gridate dalla Barra brava.[2] (gli ultras) del Boca Juniors. L'América perse l'incontro 4 a 1, e Sergio Berti non giocò più con quella squadra.[3] Nel 2001 Berti ritornò in Argentina e accettò un ingaggio dal neo promosso Club Atlético Huracán. L'anno successivo ebbe una breve parentesi con il Barcelona Sporting Club.

La sua carriera terminò bruscamente nel 2002 a margine del Campionato scozzese di calcio, dopo che ebbe sputato sul compagno di squadra Richard Brittain[4] durante un'amichevole pre-campionato.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

River Plate: Apertura 1991, Apertura 1993, Apertura 1994, Apertura 1996, Clausura 1996, Apertura 1997

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Boca Juniors: 1989
River Plate: 1997
River Plate: 1996
Boca Juniors: 1990
Parma: 1992-1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guerin Sportivo
  • Enzo Paladini – Campioni & Bidoni – Ed La Campanella (2000)