Serge-Junior Martinsson Ngouali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serge-Junior Martinsson Ngouali
Hammarby-Djurgården-87 Martinsson Ngouali cropped.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Gabon Gabon (dal 2017)
Altezza 174 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Hammarby
Carriera
Giovanili
Gunnilse
Västra Frölunda
2004-2009 Brommapojkarna
Squadre di club1
2009-2016Brommapojkarna172 (11)
2017-Hammarby47 (2)
Nazionale
2009-2011 Svezia Svezia U-19 12 (1)
2011 Svezia Svezia U-21 1 (0)
2017- Gabon Gabon 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2019

Serge-Junior Bertil Nicolas Martinsson Ngouali, talvolta noto semplicemente come Junior (Göteborg, 23 gennaio 1992), è un calciatore svedese naturalizzato gabonese, centrocampista dell'Hammarby.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre è della Repubblica Centrafricana con origini gabonesi,[1] mentre la madre è svedese. Ha un fratello minore, Tom Martinsson Ngouali, che però non è mai andato oltre il calcio dilettantistico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Junior ha iniziato a giocare a calcio nel Gunnilse, una squadra minore di Göteborg, per poi passare alle giovanili del Västra Frölunda, altra società della stessa città.

Al Brommapojkarna nel luglio 2014

Nel 2003 si è spostato a Stoccolma insieme alla madre e al fratello Tom, ed è entrato così a far parte del vivaio del Brommapojkarna.[2]

Nel 2010, all'età di 18 anni, ha giocato la sua prima partita in Allsvenskan sempre con la maglia del Brommapojkarna. Al termine della sua stagione da debuttante, la squadra è retrocessa in Superettan. L'anno successivo ha acquisito maggiore spazio dal primo minuto, iniziando da titolare in 20 delle 28 gare disputate in campionato. Nella Superettan 2012 ha contribuito al ritorno dei rossoneri nella massima serie. Nel 2013 la squadra si è salvata, ma grazie al UEFA Fair Play ranking ha potuto debuttare in Europa League insieme allo stesso Junior. Nel 2015 e nel 2016 però il Brommapojkarna ha subìto due retrocessioni nel giro di altrettanti anni: Junior è rimasto comunque in rosa anche in terza serie, riconquistando immediatamente il ritorno in Superettan.

Prima dell'inizio dell'Allsvenskan 2017, Martinsson Ngouali si è trasferito all'Hammarby dell'assistente allenatore Stefan Billborn, già suo capo tecnico al Brommapojkarna tre anni prima.[3] Nel febbraio 2018, con Billborn che nel frattempo era diventato capo allenatore, il centrocampista gabonese ha prolungato fino al 2020: in quell'occasione è stato definito dal direttore sportivo Jesper Jansson come "forse il nostro giocatore più importante l'anno scorso prima dell'infortunio".[4] Sul finire dell'Allsvenskan 2018, campionato in cui l'Hammarby è stato a lungo in lotta per vincere il titolo salvo poi perdere terreno dalla vetta a pochi turni dalla fine, Junior si è gravemente infortunato al legamento crociato durante la partita del 20 ottobre contro il Malmö FF.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Från svenska division 1 till afrikanska mästerskapen, dn.se, 8 gennaio 2017.
  2. ^ (SV) Mamma från Ed på plats när Serge-Junior spelar Afrikanska mästerskapen, nwt.se, 13 gennaio 2017. URL consultato il 2 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2018).
  3. ^ (SV) Hammarby värvar landslagsman, aftonbladet.se, 16 marzo 2017.
  4. ^ (SV) Officiellt: Serge-Junior Martinsson Ngouali förlänger med Hammarby, fotbolltransfers.com, 12 febbraio 2018.
  5. ^ (SV) Junior måste opereras – har skadat korsbandet, expressen.se, 23 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]