Sereno Gianesello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sereno Gianesello
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1943
Carriera
Giovanili
ACIVI
Squadre di club1
1929-1934 ACIVI 54 (8)
1934-1935 Atalanta 23 (10)
1935-1939 Milan 69 (0)
1939-1940 Venezia 0 (0)
1940-1942 Savona 18 (1)
1942-1943 Arzignano ? (?)
Carriera da allenatore
1942-1943 Arzignano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sereno Gianesello (Monticello Conte Otto, 3 marzo 19124 dicembre 1986) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo mediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per Vicenza, Atalanta, Milan, Venezia, Savona e Arzignano dove rivestì anche la funzione di allenatore nella prima stagione di Serie C del club[1].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È parente di Silla Romanzini ex portiere. Inoltre è fratello di Alfredo Gianesello e di Rino Gianesello entrambi calciatori. Suo nipote Ivan Romanzini è stato anch'egli un calciatore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I giocatori della serie C e le loro nuove destinazioni, Il Littoriale, n. 206, 28 agosto 1942, p. 2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]