Senza un soldo a Parigi e Londra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Senza un soldo a Parigi e Londra
Titolo originaleDown and Out in Paris and London
AutoreGeorge Orwell
1ª ed. originale1933
1ª ed. italiana1966
Generememoriale
Sottogenereromanzato
Lingua originale inglese

Senza un soldo a Parigi e Londra (Down and Out in Paris and London), pubblicato nel 1933, è la prima opera completa di George Orwell. È un libro di memorie[1] in due parti che tratta il tema della povertà nelle due città. La prima parte è una descrizione picaresca di un'esistenza sulla soglia della povertà a Parigi e l'esperienza del lavoro occasionale nelle cucine dei ristoranti. La seconda parte è un diario di viaggio della vita sulla strada all'interno e nei pressi di Londra, con le descrizioni dei tipi di sistemazione disponibili e con alcuni personaggi che si trovano a vivere ai margini.

Genesi dell'opera[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Realtà e finzione[modifica | modifica wikitesto]

Reazioni[modifica | modifica wikitesto]

Influenze[modifica | modifica wikitesto]

Adattamento cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Descrizione della quarta di copertina, Senza un soldo a Parigi e Londra, Penguin Classics, 2001 ISBN 978-0-14-118438-8

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Senza un soldo a Parigi e a Londra, traduzione di Isabella Leonetti, Collana Quaderni della Medusa n.71, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1966, pp. 249.
  • Senza un soldo a Parigi e a Londra, introduzione di Elena Croce, Collana Oscar n.1428, Milano, Mondadori, 1981, pp. 256. poi Collana Oscar scrittori del Novecento, Mondadori, 1994.
  • in Romanzi e saggi, traduzione di Isabella Leonetti, rivista da Guido Bulla sull'edizione inglese dei Collected Works, Collana I Meridiani, Milano, Mondadori, 2000.
  • Senza un soldo a Parigi e a Londra, Collana Oscar Scrittori moderni, Mondadori, 2001-2015, ISBN 978-88-04-40486-6.
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura