Semitecolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Orio Semitecolo Benzon sul Canal Grande

I Semitecolo furono una famiglia patrizia veneziana, annoverata fra le cosiddette Case Nuove.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la tradizione, i Semitecolo si trasferirono a Venezia dall'Istria[1], forse dall'anno 843[2].

Membri dell'antico Consilium cittadino, furono tra le famiglie incluse nella serrata del Maggior Consiglio del 1297[1][2]. La maggior parte del casato si trasferì successivamente nelle colonie veneziane del ducato di Candia[2].

Alla caduta della Repubblica, la famiglia si trovava distinta in due differenti rami[1], uno residente a Venezia, l'altro a Treviso[2]; entrambi furono confermati nobili dal governo imperiale austriaco con due Sovrane Risoluzioni del 1817 (la prima del 16 dicembre, la seconda del 30 novembre)[2].

Luoghi e architetture[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]