Selûne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Selûne
Divinità di Dungeons & Dragons
Titolo(i)Nostra Signora d'Argento, La Vergine della Luna
Piano di esistenzaPortali della Luna
Divinità (Potere)Intermedia
AllineamentoCaotico Buono
Aree di influenzaLuna, Stelle, Navigazione, Navigatori, Viandanti, Cercatori, Licantropi buoni e neutrali
DominiBene, Caos, Luna, Protezione e Viaggio

Selûne è una divinità immaginaria appartenente all'ambientazione Forgotten Realms per il gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons. È una divinità intermedia del pantheon faerûniano.

Il suo simbolo è costituito da due occhi femminili circondati da sette stelle d'argento.

La sua arma preferita è la "Bacchetta delle Quattro Lune", una mazza pesante.

Selûne è la dea della luce e contrasta la sorella malvagia e oscura Shar. Con l'avvento della Spellplague la dea elfica Sehanine Moonbow si è rivelata essere un aspetto di Selûne.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo