Seili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seili
Artista Jenni Vartiainen
Tipo album Studio
Pubblicazione 31 marzo 2010[1]
Durata 36 min : 44 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Pop
Synth pop[2]
Dance pop[4]
Etichetta Warner Music Finland
Produttore Jukka Immonen[3]
Registrazione 2009-2010
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platino Finlandia Finlandia (3)[5]
(vendite: 125 000+)
Jenni Vartiainen - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo
(2013)
Singoli
  1. En haluu kuolla tänä yönä
    Pubblicato: 1 febbraio 2010
  2. Nettiin
    Pubblicato: 17 giugno 2010
  3. Missä muruseni on
    Pubblicato: 23 agosto 2010
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Helsingin Sanomat[6] 3/5 stelle
Keskisuomalainen[7] 4/5 stelle
Stara[8] 4/5 stelle
Dome[9] 4/5 stelle
MTV3[10] 4.5/5 stelle
Soundi[11] 3/5 stelle

Seili è il secondo album della cantante finlandese Jenni Vartiainen, pubblicato il 31 marzo 2010 dall'etichetta discografica Warner Music Finland. L'album ha venduto oltre 146.000 copie in Finlandia ed è stato certificato triplo disco di platino[5].

Dall'album sono stati estratti quattro singoli: En haluu kuolla tänä yönä, Nettiin, Missä muruseni on e Duran Duran. In particolare, il primo e il terzo singolo hanno avuto successo: hanno entrambi raggiunto la vetta della classifica finlandese,[12][13] e En haluu kuolla tänä yönä è stato certificato disco d'oro per aver venduto oltre 5.000 copie[5].

Seili ha fatto il suo ingresso alla vetta della classifica degli album finlandese. L'album finora è rimasto in classifica per 62 settimane consecutive, 61 delle quali nella top ten, e ha occupato la vetta per sedici settimane non consecutive.[14]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Koti – 1:25
  2. Seili – 4:47
  3. En haluu kuolla tänä yönä – 3:44
  4. Nettiin – 3:36
  5. Missä muruseni on – 3:41
  6. Duran Duran – 3:52
  7. Minä ja hän – 4:28
  8. Kiittämätön – 3:17
  9. Eikö kukaan voi meitä pelastaa? – 3:37
  10. Halvalla – 4:15

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Finlandia 1[14]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FI) Seili - Jenni Vartiainen, MTV3 Store Download. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) Jenni Vartiainen - Seili, Technodisco. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  3. ^ (FI) Teemu Fiilin, Jenni Vartiainen: Seili - Elektro-runotytön sooloura jatkuu, Rumba, 7 aprile 2010. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  4. ^ (FI) Lea Nielsen, Seilissä ja Preerialla - kuuntelussa Jenni Vartiaisen ja Olavi Uusivirran uutuuslevyt, Rumba, 12 marzo 2010. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  5. ^ a b c (FI) Musiikkituottajat - Tilastot - Kulta- ja platinalevyt, Musiikkituottajat. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  6. ^ (FI) Aleksi Kinnunen, Vartiainen Jenni: Seili, Helsingin Sanomat, 16 aprile 2010. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  7. ^ (FI) Mia Pajunen, Jenni Vartiainen - Seili, Keskisuomalainen, 1 aprile 2010. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  8. ^ (FI) Stara.fi, Levyarvostelussa Jenni Vartiainen: Seili, Viihdelehti Stara, 1 aprile 2010. URL consultato il 18 ottobre 2012.
  9. ^ (FI) Anssi Järvinen, Levyarvostelu: Jenni Vartiainen - Seili, Dome.fi, 29 marzo 2010. URL consultato il 18 ottobre 2012.
  10. ^ (FI) Toni van der Saar, Jenni Vartiainen: Seili, MTV3, 20 aprile 2010. URL consultato il 23 ottobre 2012.
  11. ^ (FI) Antti Luukkanen, Levyarvostelut, Soundi 4/10, 2010. URL consultato il 18 ottobre 2012.
  12. ^ finnishcharts.com - Jenni Vartiainen - En haluu kuolla tänä yönä
  13. ^ finnishcharts.com - Jenni Vartiainen - Missä muruseni on
  14. ^ a b finnishcharts.com - Jenni Vartiainen - Seili
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica