Segretario dei Trasporti degli Stati Uniti d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti

Il Segretario dei Trasporti degli Stati Uniti d'America (in inglese United States Secretary of Transportation) è un membro del gabinetto del Presidente degli Stati Uniti d'America ed è il capo del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America.

Fra i vari Segretari dei Trasporti ci sono stati anche tre afroamericani, un ispanico, un asiatico e due donne.

Elenco[modifica | modifica sorgente]

# Foto Nome Stato di Residenza Mandato Presidente sotto il quale si è svolto il mandato
Inizio Termine
1 Boyd Alan Stephenson Boyd Florida 16 gennaio 1967 20 gennaio 1969 Lyndon Johnson
2 Volpe John A. Volpe Massachusetts 22 gennaio 1969 2 febbraio 1973 Richard Nixon
3 Brinegar Claude Brinegar California 2 febbraio 1973 1º febbraio 1975 Richard Nixon,
Gerald Ford
4 Coleman William Thaddeus Coleman, Jr. Pennsylvania 7 marzo 1975 20 gennaio 1977 Gerald Ford
5 Adams Brock Adams Washington 23 gennaio 1977 20 luglio 1979 Jimmy Carter
6 Goldschmidt Neil Goldschmidt Oregon 15 agosto 1979 20 gennaio 1981 Jimmy Carter
7 Lewis Andrew L. Lewis, Jr. Pennsylvania 23 gennaio 1981 1º febbraio 1983 Ronald Reagan
8 Dole Elizabeth Dole Kansas 7 febbraio 1983 30 settembre 1987 Ronald Reagan
9 Burnley James H. Burnley IV Carolina del Nord 3 dicembre 1987 30 gennaio 1989 Ronald Reagan
10 Skinner Samuel K. Skinner Illinois 6 febbraio 1989 13 dicembre 1991 George H. W. Bush
11 Card Andrew Card Massachusetts 24 febbraio 1992 20 gennaio 1993 George H. W. Bush
12 Peña Federico Peña Colorado 21 gennaio 1993 14 febbraio 1997 Bill Clinton
13 Slater Rodney Slater Arkansas 14 febbraio 1997 20 gennaio 2001 Bill Clinton
14 Mineta Norman Mineta California 25 gennaio 2001 7 agosto 2006 George W. Bush
15 Peters Mary Peters Arizona 17 ottobre 2006 20 gennaio 2009 George W. Bush
16 LaHood Ray LaHood Illinois 23 gennaio 2009 2 luglio 2013 Barack Obama
17 Foxx Anthony Foxx Carolina del Nord 2 luglio 2013 In carica Barack Obama