Segmento circolare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
* sta per il raggio; * indica la secante o corda (linea tratteggiata); * sta per la lunghezza dell'arco; * (theta) sta per l'angolo; * per l'altezza della porzione triangolare; * è la saetta, ovvero l'altezza del segmento circolare verde.

In geometria, un segmento circolare è una porzione di cerchio delimitata da una secante (o corda).

La corda o secante definisce due segmenti circolari (uno dei quali è contrassegnato in verde nell'illustrazione, mentre l'altro è in bianco. Per indicare le parti del segmento circolare, si usano lettere secondo un'annotazione anglosassone).

Formula principale[modifica | modifica wikitesto]

  • L'area del segmento circolare corrisponderà alla differenza tra quella del settore circolare definito da e l'area della porzione triangolare.
  • Il raggio equivale ovviamente alla somma delle due altezze:  .
  • Per l'arco , laddove è espresso in radianti.
  • Per l'area si avrà:  . In alternativa si può usare questa formula che non fa uso di funzioni trigonometriche né dell'angolo ma solo di lunghezze: .

Dimostrazione
L'area si ottiene come differenza tra l'area del settore circolare e del triangolo inscritto ovvero:

.
  • Per la corda (dal teorema della corda): .
  • Altezza della porzione triangolare: .

Formula approssimata[modifica | modifica wikitesto]

Poiché per è possibile approssimare la funzione utilizzando lo sviluppo in serie di Taylor arrestato al 2° termine, ovvero:

.

Per la lunghezza della corda c si approssima con la seguente formula:

dunque

.

Analogamente, noti e è possibile ricavare e (per ):

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica