Secrets (OneRepublic)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Secrets
Artista OneRepublic
Tipo album Singolo
Pubblicazione 21 settembre 2009 Germania
1º giugno 2010 Stati Uniti
Durata 3 min : 45 s
Album di provenienza Waking Up
Genere Pop rock
Pop
Etichetta Mosley, Interscope
Produttore Ryan Tedder
Registrazione 2009
Formati CD, download digitale
OneRepublic - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2010)

Secrets è il terzo singolo estratto da Waking Up, secondo album dei OneRepublic. È stato pubblicato come primo singolo in Germania e Austria al posto di All the Right Moves, che è stato messo in commercio in tutti i paesi ad eccezione di questi due.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Single
  1. Secrets - 3:45
  2. Come Home (con Sara Bareilles) - 4:18
CD Promo
  1. Secrets - 3:45

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

La canzone ha vertiginosamente scalato le classifiche airplay tedesco e austriaco. La canzone è stata rilasciata sull'App Store di iTunes negli Stati Uniti il 3 novembre 2009 e rilasciata ufficialmente il 1 giugno 2010. La canzone era dovuta per un'uscita nel Regno Unito il 5 aprile, ma l'uscita è stata successivamente annullata. Ryan Tedder ha confermato che sarà il secondo singolo dell'album in tutto il mondo nel 2010.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Bill Lamb di About.com ha classificato la canzone con un punteggio di 4,5 stelle (su 5), scrivendo: "Nel caso della maggior parte dei cantanti, "Secrets" probabilmente non sarebbe mai stato pubblicato come singolo, ma Ryan ha fatto un grande lavoro nel cogliere le sfumature del testo attraverso il suo timbro di voce. Il brano all'inizio è molto vicino a una conversazione, ma si trasforma in una potente invocazione dal momento in cui interviene il coro. A cosa miri quest'invocazione dipende da come viene letto il testo della canzone. In una recente ricerca online, i commenti sul significato di "Secrets" spaziavano dallo stile di scrittura di Ryan (che è il solo autore di questa canzone), a un uomo con una vita noiosa che vuole iniziare a vivere. Basandomi sull'esperienza di Tedder e sulle circostanze attuali, tendo a pensare che sia la sua ispirazione musicale, ma forse è meglio lasciare un po' di ambiguità, così ognuno può scegliere il significato che intende dare alla canzone.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

La prima apparizione del video musicale sulla TV tedesca è avvenuta il 16 ottobre 2009. Il video mostra i membri della band mentre suonano i loro strumenti e Ryan Tedder che canta. Inoltre, comprende delle scene del film tedesco Zweiohrküken.

Esiste anche una seconda versione del video, che era in realtà un promo per la première della sesta stagione della serie TV Lost. Questa versione riprende immagini del video originale, con la band che suona in un monolocale, insieme a scene prese dalla serie.

La terza versione del video contiene scene del video originale, insieme a quelle di una ragazza (Nora Tschirner) mentre attende qualcuno. Questo è il video musicale che è stato utilizzato in tutto il mondo. È apparso in anteprima il 17 maggio 2010 su VEVO.

C'è anche una quarta versione del video con scene tratte dal film "L'apprendista stregone".

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009-2010) Posizione
più alta
Australia[1] 93
Austria[1] 4
Belgio (Fiandre) 15
Canada[1] 32
Repubblica Ceca[2] 31
Paesi Bassi[1] 15
Germania 3
Italia 77
Lussemburgo 2
Ungheria[3] 34
Nuova Zelanda 27
Polonia[4] 1
Russia 28
Svizzera[1] 19
Regno Unito[1] 77
Stati Uniti[1] 21
Stati Uniti (Pop) 13
Stati Uniti (Dance) 28
Stati Uniti (Adult Pop) 3
Stati Uniti (Adult Contemporary) 5
Stati Uniti (Digitale) 19
Stati Uniti (Radio) 13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g OneRepublic - Secrets - Music Charts
  2. ^ Secrets Czech Republic chart position, IFPI.cz. URL consultato il 10 marzo 2010.
  3. ^ http://www.mahasz.hu/m/?menu=slagerlistak&menu2=archivum
  4. ^ (PL) Top 5 Airplay in Polish Music Charts, ZPAV, 22 maggio 2010. URL consultato l'11 novembre 2011.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock