Seconda armata ottomana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Seconda armata ottomana
Descrizione generale
Attiva1877 - ottobre 1918
NazioneImpero ottomano Impero ottomano
ServizioEsercito
Battaglie/guerreCampagna del Caucaso, battaglia di Bitlis
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Seconda armata ottomana fu una unità militare ottomana creata alla fine del XIX secolo durante le riforme del sistema militare dell'Impero ottomano.

Ordine di battaglia nel 1877[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1877 la Seconda armata era di stanza nell'attuale Bulgaria; essa era formata da:[1]

  • 1ª Divisione di fanteria
  • 2ª Divisione di fanteria
  • Divisione di cavalleria
  • Reggimento di artiglieria da campagna
  • Reggimento di artiglieria da assedio

In seguito alla mobilizzazione per la guerra russo-turca del 1877-78, la Seconda armata fu suddivisa in due unità: l'Armata del Danubio Orientale e l'Armata del Danubio Occidentale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Edward J. Erickson, Defeat in Detail, The Ottoman Army in the Balkans, 1912-1913.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra