Sebastiano Erizzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Paolo Caronni

Sebastiano Erizzo (Venezia, 19 giugno 1525[1]Venezia, 5 marzo 1585[1]) è stato un umanista e numismatico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Senatore e membro del consiglio dei Dieci di Venezia, è noto per le sue Sei giornate (1567), raccolta di novelle raccontate in sei giorni da sei scolari nel 1542.

Caratteristica delle novelle è la pressoché totale assenza di temi amorosi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b DBI

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37025648 · ISNI (EN0000 0001 2128 264X · SBN IT\ICCU\PUVV\012486 · LCCN (ENn87916100 · GND (DE139904328 · BNF (FRcb12519729b (data) · NLA (EN35850322 · BAV ADV10309950 · CERL cnp01440391