Sebastian Starke Hedlund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sebastian Hedlund
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Mjøndalen
Carriera
Giovanili
2000-2009non conosciuta Älvsjo AIK
2009-2012Brommapojkarna
2012-2014Schalke 04
Squadre di club1
2014-2015 Schalke 04 II8 (0)
2015 GAIS15 (0)
2016Kalmar11 (0)
2017Varberg7 (0)
2017Kalmar1 (0)
2018-Mjøndalen0 (0)
Nazionale
2010-2012Svezia Svezia U-1713 (0)
2012-2014Svezia Svezia U-1913 (1)
2014-2016Svezia Svezia U-218 (0)
2016Svezia Svezia olimpica1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 marzo 2018

Björn Sebastian Starke Hedlund (Stoccolma, 5 aprile 1995) è un calciatore svedese, difensore del Mjøndalen, in prestito dal Kalmar.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Starke Hedlund ha giocato nelle giovanili dell'Älvsjo AIK, per poi entrare in quelle del Brommapojkarna. Nel 2012 è entrato nei ranghi dei tedeschi dello Schalke 04. Il 30 agosto 2014 ha esordito con la squadra riserve del club, militante in Regionalliga: ha sostituito Donis Avdijaj nella vittoria per 2-3 arrivata sul campo del Siegen.[1]

A luglio 2015 è tornato in Svezia per giocare nel GAIS, in Superettan. Ha debuttato in squadra il 18 luglio, schierato titolare nella vittoria per 0-2 maturata in casa dell'AFC United.[2]

Il 7 novembre 2015 è stato reso noto il suo trasferimento al Kalmar, a cui si è legato con un accordo triennale valido a partire dal 1º gennaio successivo.[3] Il 2 aprile ha giocato allora il primo incontro in Allsvenskan, in occasione della sconfitta interna patita contro lo Jönköpings Södra, col punteggio di 0-1.[4] Ha chiuso la stagione con 11 presenze nella massima divisione locale.

Il 15 marzo 2017 è stato ceduto al Varberg con la formula del prestito.[5] Ha esordito con questa casacca il 7 aprile, schierato titolare nella sconfitta per 2-1 in casa dell'Örgryte.[6] Starke Hedlund ha fatto ritorno al Kalmar il 26 giugno 2017, rimanendo in rosa per il resto della stagione.[7]

Il 28 marzo 2018 è stato nuovamente ceduto in prestito, stavolta ai norvegesi del Mjøndalen, fino al 15 luglio.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Starke Hedlund ha rappresentato la Svezia a livello Under-17, Under-19, Under-21 ed olimpico.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 marzo 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015 Germania Schalke 04 II RL 8 0 - - - - - - - - - 8 0
lug.-dic. 2015 Svezia GAIS S 15 0 CS 1 0 - - - - - - 16 0
2016 Svezia Kalmar A 11 0 CS 3 0 - - - - - - 14 0
mar.-giu. 2017 Svezia Varberg S 7 0 CS 0 0 - - - - - - 7 0
giu.-dic. 2017 Svezia Kalmar A 1 0 CS 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Kalmar 12 0 3 0 - - - - 15 0
2018 Norvegia Mjøndalen 1D 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 42 0 4 0 - - - - 46 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sportfreunde Siegen 1899 vs. Schalke 04 II, soccerway.com. URL consultato il 29 marzo 2018.
  2. ^ AFC Eskilstuna vs. GAIS, soccerway.com. URL consultato il 29 marzo 2018.
  3. ^ (SV) Sebastian Starke Hedlund klar för Kalmar FF, kalmarff.se. URL consultato il 29 marzo 2018.
  4. ^ Kalmar vs. Jönköpings Södra, soccerway.com. URL consultato il 29 marzo 2018.
  5. ^ (SV) Abdu och Starke lånas ut under 2017, kalmarff.se. URL consultato il 29 marzo 2018.
  6. ^ Örgryte vs. Varberg, soccerway.com. URL consultato il 29 marzo 2018.
  7. ^ (SV) Abdu och Starke återvänder, kalmarff.se. URL consultato il 29 marzo 2018.
  8. ^ (NO) HENTER TO SVENSKER, miffotball.no. URL consultato il 29 marzo 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]