Sebastián Ribas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sebastián Ribas
Nome Sebastián César Helios Ribas Barbato
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 189 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Fenix Fénix
Carriera
Giovanili
2006
2006-2008
Juventud Juventud
Inter
Squadre di club1
2005-2006 Juventud Juventud 17 (6)
2006-2008 Inter 0 (0)
2007 Spezia Spezia 4 (0)
2008-2011 Digione Digione 114 (50)
2011-2012 Genoa 1 (0)
2012 Sporting Lisbona Sporting CP 5 (0)
2012-2013 Monaco Monaco 0 (0)
2013 Barcelona SC Barcelona SC 5 (0)
2014 Strasburgo Strasburgo 13 (5)
2014-2015 Cartagena Cartagena 23 (6)[1]
2015- Fenix Fénix 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2015

Sebastián Ribas (Montevideo, 11 marzo 1988) è un calciatore uruguaiano, attaccante del Fénix.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio dell'allenatore Julio César Ribas e possiede doppio passaporto uruguaiano ed italiano perché la madre è di origine italiana della provincia di Palermo.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la propria carriera tra le fila della Juventud con cui, non ancora diciottenne, vince il Torneo di Viareggio 2006: realizza il gol decisivo nella finale contro la Juventus.

Viene in seguito acquistato dall'Inter, che lo preferisce al connazionale Edinson Cavani.[3] In nerazzurro vince il Campionato Primavera 2006-2007 (segnando 17 reti): il 17 gennaio 2007 debutta con la prima squadra, in Inter-Empoli di Coppa Italia. Passa poi in prestito allo Spezia, collezionando 4 presenze in B: nel gennaio 2008 rientra all'Inter, vincendo nuovamente il Torneo di Viareggio.

A luglio, viene acquistato dal Digione (club di Ligue 2) per un milione di euro. Segna 9 reti nella prima stagione e 16 nella seconda. Nella sua terza stagione viene promosso capitano.

Nel maggio 2011, all'età di 23 anni, è eletto meilleur buteur (ovvero capocannoniere del suo campionato) e vince il titolo UNFP meilleur joueur de ligue-2[4] (ovvero miglior giocatore della Ligue 2).

In scadenza di contratto, arriva a Genova e viene sottoposto il 1º giugno 2011 alle visite mediche per il trasferimento al Genoa[5], per poi firmare il contratto col club rossoblu il 3 giugno[6]. Il tesseramento del calciatore viene confermato ufficialmente dal Genoa il 6 luglio[7]. A gennaio, nella sessione di mercato invernale, passa in prestito allo Sporting Lisbona. Il 17 luglio 2012, il Monaco, annuncia di aver acquistato il giocatore in prestito con diritto di riscatto.[8]

Scaduto il prestito al Monaco, fa ritorno al Genoa, che il 22 luglio 2013 lo cede in prestito al Barcellona Guayaquil.[3] Nel mercato invernale viene girato, sempre in prestito, allo Strasbourg. Dopo 13 presenze e 4 gol rientra al Genoa ma il 1º settembre si trasferisce in prestito al club spagnolo del Cartagena.[9] A fine stagione, terminato il prestito, non gli viene rinnovato il contratto dal Genoa e resta così svincolato.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 maggio 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe naz. Coppe intern. Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Inter A 0 0 CI 1 0 UCL 0 0 1 0
2007- gen. 2008 Italia Spezia B 4 0 CI 0 - - - 4 0
gen.-giu. 2008 Italia Inter A - - CI - - - - - -
2008–2009 Francia Digione L2 32 9 CF+CdL 2+1 3+0 - - 35 12
2009–2010 L2 36 16 CF+CdL 2+1 2+0 - - 39 18
2010-2011 L2 37 23 CF+CdL 2+1 2+0 - - 40 25
Totale Digione 105 48 9 7 - - 114 55
2011- gen. 2012 Italia Genoa A 0 0 CI 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2012 Portogallo Sporting CP PL 5 0 TdP+TdL 1 + 1 0 + 0 UEL 0 0 7 0
2012–2013 Francia Monaco L2 0 0 CF+CdL 0+0 0+0 - - 0 0
2013 Ecuador Barcelona SC A 5 0 - - - CS 2 0 7 0
2014 Francia Strasburgo CN 13 5 - - - - - - 13 5
2014-2015 Spagna Cartagena SDB 23+1[10] 6+0[10] - - - - - - 24 6
Totale carriera 156 59 12 7 2 0 170 66

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Inter: 2006-2007
Juventud: 2006
Inter: 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 24 (6) se si comprendono i play-off.
  2. ^ SEBASTIAN RIBAS BARBATO: "Los sueños ,sueños son,pero acá se hacen realidad: SEBASTIAN RIBAS fue adquirido por el Inter de Milán, uno de los clubes más importantes del mundo"
  3. ^ a b Tifosi dell'Inter, pronti a mangiarvi le mani? 7 anni fa il club nerazzurro disse no a Cavani... preferendogli Ribas
  4. ^ Ribas, meilleur joueur de Ligue 2 - Football - France 3 Régions - France 3
  5. ^ Genoa, visite per l'attaccante Ribas, 01-06-2011 CALCIO GENOVA
  6. ^ ULTIM’ORA – Genoa, Preziosi: “Abbiamo preso Sebastien Ribas” | CalcioSport24 Tutto il Calcio e lo Sport in Tempo Reale
  7. ^ Depositato il contratto di Ribas in genoacfc.it, 6 luglio 2011. URL consultato il 6 luglio 2011.
  8. ^ (FR) Sebastián Ribas se recue de L'ASM FC, asm-fc.com, 17 luglio 2012. URL consultato il 17 luglio 2012.
  9. ^ ALTRE OPERAZIONI CALCIO MERCATO, genoacfc.it. URL consultato il 2 settembre 2014.
  10. ^ a b Playoff.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]