Sealab 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sealab 2021
serie TV cartone
Sealab 2021.png
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Autore Adam Reed, Matt Thompson
Regia Adam Reed, Matt Thompson
Char. design Adam Reed
Musiche Julie Stepanek (eseguita da Calamine)
Studio Williams Street, 70/30 Productions, Radical Axis
Rete Cartoon Network (2000), Adult Swim (2001-2005)
1ª TV 21 dicembre 2000 – 25 aprile 2005
Episodi 52 (completa) in 4 stagioni
Durata ep. 11 min
Genere commedia, umorismo surreale, fiction fantascientifica

Sealab 2021 è una serie televisiva animata statunitense, creata da Adam Reed e Matt Thompson nel 2000 e trasmessa su Adult Swim, di Cartoon Network. La serie è una parodia di Sealab 2020, serie prodotta dalla Hanna-Barbera negli anni '70. La serie è ambientata nell'anno 2021, sotto la superficie dell'oceano, dove si affaccia un impianto tecnologico, il Sealab. Lo show è uno spin-off della serie Space Ghost Coast to Coast. In Italia l'intera serie risulta tuttora inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata nell'anno 2021, sotto la superficie dell'oceano, dove si affaccia un impianto tecnologico, il Sealab. Il Sealab è una stazione scientifica multinazionale dedita alle ricerche e alle esplorazioni sottomarine. L'equipaggio di Sealab è incaricato per l'esplorarazione del territorio, per una possibile colonizzazione subacquea. Tuttavia, anche se la maggior parte della agenzia è finanziata dal governo, la Sealab si occupa comunque di alcuni malcontenti che sono stati assunti per il lavoro, nel settore privato. Di solito, questi, non fanno mai nessuna ricerca subacquea e trascorrono la maggior parte del tempo a combattere tra di loro.

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione