Se ti investo mi sposi?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se ti investo mi sposi?
Se mi investi ti sposo.jpg
Titolo originaleElvis Has Left the Building
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2004
Durata90 min
Generecommedia
RegiaJoel Zwick
SceneggiaturaMitchell Ganem, Adam-Michael Garber
FotografiaPaul Elliott
MontaggioHeather Persons
MusicheDavid Kitay
ScenografiaWendy Ozols-Barnes
Interpreti e personaggi

Se ti investo mi sposi? (Elvis Has Left the Building) è un film del 2004 diretto da Joel Zwick, interpretato da Kim Basinger e John Corbett.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Harmony (Kim Basinger) è una rappresentante di cosmetici "Pink Lady" di grande successo, ma sfortunata in amore, e convinta che la propria vita sia in qualche modo legata a quella del grande Elvis (Harmony è nata durante un suo concerto). Durante uno dei suoi lunghi viaggi di lavoro, mentre Harmony medita sul perché lei senta così vuota la propria vita, finisce per creare un terribile incidente, in cui perdono la vita tre sosia di Elvis.

Convinta che la polizia la stia inseguendo, Harmony si dà alla fuga, e conosce Miles Taylor (John Corbett), di cui finisce per innamorarsi. Miles è in viaggio per Las Vegas, per firmare le ultime carte che ufficializzeranno il suo divorzio da Belinda (Denise Richards). Il fato vuole che Miles viaggi con un abito "da Elvis", chiesto indietro da Belinda, e Harmony si convince che sia un cattivo segno, e che se l'uomo rimarrà accanto a lei, finirà per essere ucciso. Per tale motivo, Harmony fugge anche da Miles, creando una serie di situazioni paradossali e divertenti...

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film c'è un fugace cameo di Tom Hanks nel ruolo di uno dei tanti sosia di Elvis, che la protagonista inavvertitamente uccide.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema