Se si potesse non morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se si potesse non morire
Se si potesse non morire.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaModà
Tipo albumSingolo
Pubblicazione14 febbraio 2013
Durata4:10
Album di provenienzaGioia
GenerePop rock
Pop
EtichettaUltrasuoni Srl
ProduttoreEnrico Palmosi
Francesco Silvestre
Registrazione2012
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 30 000+)
Modà - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)

Se si potesse non morire è un brano musicale dei Modà, estratto come primo singolo dal loro quinto album Gioia del 2013. Il brano è stato presentato in gara al Festival di Sanremo 2013.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano supera nella gara sanremese Come l'acqua dentro il mare, altro brano presente in Gioia, e arriva terzo nella gara.[2]

Il brano è stato inoltre scelto come tema principale del film Bianca come il latte, rossa come il sangue[3], per la regia di Giacomo Campiotti, tratto dall'omonimo romanzo di Alessandro D'Avenia.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip che accompagna il brano è stato diretto da Gaetano Morbioli e prodotto da Lux Vide. È stato girato all'interno del Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo (MAXXI) di Roma e vede la partecipazione degli attori protagonisti del film Bianca come il latte, rossa come il sangue, Luca Argentero, Filippo Scicchitano e Aurora Ruffino.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Se si potesse non morire – 4:10

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Italia[4] 2

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
Italia[5] 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archivio (21esima settimana Online), su fimi.it. URL consultato il 5 giugno 2013.
  2. ^ Modà, Se si potesse non morire: testo e video
  3. ^ This website is temporarily suspended
  4. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto! Archiviato il 7 marzo 2016 in Internet Archive.
  5. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana, su fimi.it. URL consultato il 7 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica