Scuola Internazionale di Comics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scuola Internazionale di Comics
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
IndirizzoVia Francesco Lemmi 10
SuccursaliTorino, Padova, Firenze, Reggio Emilia, Pescara, Napoli, Chicago
Organizzazione
TipoPrivata
Fondazione1979
PresideDino Caterini

La Scuola Internazionale di Comics, fondata dal disegnatore Dino Caterini nel 1979, è una accademia dedicata alla formazione nel campo delle arti figurative.[1][2][3][4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata a Roma nel 1979 dal disegnatore Dino Caterini[5], si è evoluta negli anni come Accademia delle Arti visive, grafiche, digitali e musicali, estendendo il proprio raggio d'azione a discipline quali il cinema dal vero, il cinema d'animazione, la sceneggiatura, la scrittura creativa e i videogiochi.

Le altre sedi italiane della Scuola Internazionale di Comics si trovano a Torino, Padova, Firenze, Reggio Emilia, Pescara e Napoli; a queste si aggiunge la sede statunitense di Chicago.

Statua di Iron Man nell'ingresso della sede romana della scuola

Docenti[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli insegnanti della Scuola Internazionale di Comics figurano Andrea Accardi, Paolo Bacilieri, Alessandro Bilotta, Matteo Buffagni, Giuseppe Camuncoli, Simone Denti, Piergiorgio Paterlini, Alda Teodorani, Mauro Uzzeo e Fabio Visentin.

Persone legate alla Scuola Internazionale di Comics[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Corsi di Fumetto, Animazione, Illustrazione, Grafica, Scrittura, Web e Video Giochi, su www.scuolacomics.com. URL consultato il 17 novembre 2017.
  2. ^ Maggio con la Scuola Internazionale di Comics di Torino - Notizie, in Lo Spazio Bianco, 17 maggio 2017. URL consultato il 17 novembre 2017.
  3. ^ Un tour nella Scuola Internazionale di Comics: arriva anche il corso di tatuaggio, in La Repubblica, 14 febbraio 2017. URL consultato il 17 novembre 2017.
  4. ^ Scuola Internazionale di Comics, su Rai. URL consultato il 17 novembre 2017.
  5. ^ A Collisioni Circus la Scuola Comics, su letteratura.rai.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti