Scrivimi una canzone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scrivimi una canzone
MusicAndLyrucs.JPG
Drew Barrymore e Hugh Grant in una scena del film.
Titolo originale Music and Lyrics
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 2007
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, romantico
Regia Marc Lawrence
Sceneggiatura Marc Lawrence
Interpreti e personaggi

Scrivimi una canzone è un film commedia romantica del 2007 diretta da Marc Lawrence, il cui cast comprende Drew Barrymore nel ruolo di Sophie Fisher e Hugh Grant come Alex Fletcher. Ha ottenuto un buon successo, sia di pubblico che di critica.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alex Fletcher è una ex popstar, il cui periodo di gloria è ormai finito da tempo. Fu lui a fondare una band di grande successo negli anni ottanta, chiamata PoP!. Quando Cora Corman, moderno incrocio tra una tantrica Madonna, una seducente infantile Britney Spears e una sensuale Shakira, nonché giovanissima Pop Star in vetta alle classifiche musicali, lo invita a registrare un duetto con lei, Alex vede immediatamente la possibilità di reinventarsi una carriera, stanco di esibirsi a sagre campagnole o rimpatriate studentesse classe 80 che gli portano, oltre all'eccessivo calore di mogli e fidanzate pendenti dalle sue coreografie anni ottanta, anche il rischio di lussazioni all'anca.

Tuttavia, ha solo pochi giorni di tempo per scrivere una canzone, oltretutto in piena competizione con altri artisti. Sfortunatamente, Alex non ha più scritto nulla da anni, e sa bene di aver bisogno di aiuto per la composizione del testo. Alex scopre presto che Sophie Fisher, una ragazza che annaffia le piante del suo appartamento, può fare al caso suo.

Sophie, uscita da una brutta relazione, è inizialmente riluttante ad aiutarlo per mancanza di autostima nelle proprie capacità. Infatti un professore con cui ha avuto una relazione ha scritto un libro di successo, ispirato proprio a lei, che parla apertamente della sua mancanza di originalità nello scrivere e della sua incapacità di gestire una situazione sentimentale. Successivamente, accetta di aiutarlo e, non appena i due iniziano a collaborare per la composizione della canzone, cominciano a innamorarsi. Provano la loro canzone cantandola al portiere di Alex, Khan; il nome scelto per la canzone è "Way Back into Love" (Ritorno all'amore).

Finalmente sono in grado di completare la canzone e inviarla a Cora, la quale modifica la canzone con ritmi etnici e coreografia stile amplesso musicale, cambiamenti questi decisamente non graditi. Sophie insiste parecchio con Cora sui suoi dubbi riguardo a queste personalizzazioni, ma Alex la ferma insistendo sulla "commercialità" del tutto. Questo e altri problemi fermano momentaneamente la loro relazione.

Nel finale, Sophie assiste al grande concerto di Cora, dove Alex canta una nuova canzone, dedicata a Sophie per riavvicinarla e basata su un testo creato da frasi che hanno contornato la relazione che i due hanno avuto. Alex e Cora eseguono quindi la versione originale di "Way Back into Love", priva dei cambiamenti che avrebbe voluto Cora. Durante i titoli di coda, viene proiettato il video musicale della hit "Pop Goes My Heart" della band PoP! con alcune informazioni in sovrimpressione. In particolare, viene indicato che Alex e Sophie hanno scritto altre cinque canzoni entrate nella top 40 dopo quella scritta per Cora, e che al momento stanno lavorando alla composizione delle canzoni incluse nel prossimo album di Alex.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il film presenta un anacronismo nella sua primissima scena, che rappresenta il video musicale di "Pop Goes My Heart". La canzone dovrebbe essere del 1984, ma è possibile notare la presenza di una tastiera Roland D-50, che è stata tuttavia prodotta solo a partire dal 1987.
  • Martin Fry, cantante della band "ABC", ha lavorato come assistente vocale di Hugh Grant durante la produzione.
  • Il titolo originale del film è stato cambiato da Music and Lyrics By... a Music and Lyrics.
  • Adam Schlesinger ha composto gran parte delle canzoni del film.
  • Marc Lawrence (regista, produttore e sceneggiatore del film) ha proposto "Dance With Me Tonight" a Hugh Grant mentre stava cercando una melodia adeguata da cantare in una scena del film. Evitò tuttavia di dirgli che era stata scritta dal figlio tredicenne di Marc, Clyde. Nella colonna sonora, Clyde suona il pianoforte.
  • La storia personale di Alex Fletcher presenta delle analogie con quella di Curt Smith, bassista dei Tears for Fears.
  • Il gruppo e la storia dei PoP! sono un chiaro riferimento agli Wham! di George Michael e Andrew Ridgeley

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema