Scrapple from the Apple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scrapple from the Apple
Artista Charlie Parker
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1947
Durata 2 min : 54 s
Genere Jazz
Bebop
Etichetta Dial Records
Registrazione 4 novembre 1947, New York City
Formati 45 giri

Scrapple from the Apple è un brano musicale jazz in stile bebop composto da Charlie Parker nel 1947.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La composizione è oggi ritenuta uno standard jazz, scritto in Chiave di Fa. La canzone trae la sua progressione di accordi da un altro brano, Honeysuckle Rose,[1] infatti lo sperimentare ed improvvisare su altri brani era pratica abituale per Parker, che basò la composizione di numerosi dei suoi successi sulla progressione di accordi di brani preesistenti.

Mentre la sezione A è basata su Honeysuckle Rose, la sezione B (il "bridge") contiene l'anatole (una struttura formale tipica del jazz), meglio nota col nome di "rhythm changes", basata su I Got Rhythm di George Gershwin.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rick Leppanen, Jazz Standards Songs and Instrumentals (Honeysuckle Rose), JazzStandards.com. URL consultato l'8 gennaio 2010.