Scott Spiegel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Scott Spiegel (Birmingham, 24 dicembre 1957) è uno sceneggiatore, regista e produttore cinematografico statunitense.

È conosciuto principalmente per aver lavorato alla sceneggiatura di La casa 2, con l'amico Sam Raimi, suo compagno di studi insieme all'attore Bruce Campbell.

Spiegel lavorò con Raimi anche nel 1978, recitando il ruolo di Scotty in Within the Woods, opera prima del regista. All'inizio della sua carriera visse in un appartamento a Los Angeles, in California, insieme al collega Sam Raimi, ai produttori/registi Joel ed Ethan Coen e le attrici Holly Hunter, Frances McDormand e Kathy Bates. Ospitò in casa anche il montatore Bob Murawski.

Nel 1999 dirige l'horror Dal tramonto all'alba 2 - Texas, sangue e denaro, sequel del fortunato film di Robert Rodriguez, uscito direttamente in home video.

Ha fondato la compagnia di produzione "Raw Nerve" al fianco di Eli Roth e Boaz Yakin. La "Raw Nerve" ha prodotto Hostel, diretto da Eli Roth.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN66673673 · LCCN: (ENno2012046101 · ISNI: (EN0000 0001 1028 640X · GND: (DE129792268 · BNF: (FRcb14138593n (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie