Scoglio Pan di Zucchero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pan di Zucchero
Concali su Terràinu, Pan di Zucchero.JPG
Geografia fisica
LocalizzazioneMar Mediterraneo
Coordinate39°20′01.8″N 8°23′59.04″E / 39.333833°N 8.399733°E39.333833; 8.399733Coordinate: 39°20′01.8″N 8°23′59.04″E / 39.333833°N 8.399733°E39.333833; 8.399733
Superficie0,03 km²
Altitudine massima133 m s.l.m.
Geografia politica
StatoItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
ProvinciaSud Sardegna
ComuneIglesias-Stemma.png Iglesias
Cartografia
Mappa di localizzazione: Sardegna
Pan di Zucchero
Pan di Zucchero
voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Pan di Zucchero, nome originario in sardo Concali su Terràinu[1], è un faraglione che si erge dal mare a poca distanza dalla costa, nelle vicinanze di Masua, frazione di Iglesias, nella zona sud-occidentale della Sardegna.

Ha una superficie di 0,03 km², e con un'altezza di 133 metri[1], è il faraglione più alto del Mediterraneo[senza fonte]. È composto di calcare cambrico e si è originato dall'azione dell'erosione marina che ne ha determinato l'isolamento dalla terraferma. Sulla costa rocciosa, poche centinaia di metri a est, si affaccia lo sbocco dell'affascinante sito minerario Porto Flavia.

Nesonimo[modifica | modifica wikitesto]

Il Pan di zucchero visto dalla costa.

Trae il soprannome dalla sua somiglianza col Pão de Açúcar, il colle situato presso Rio de Janeiro, in Brasile[1], su una penisola che si estende da un estremo della Baia Guanabara all'interno dell'Oceano Atlantico con un'altezza di 396 m sul livello del mare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sardegna