Sciroppo di mais

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lo sciroppo di mais è un dolcificante liquido ottenuto dall'amido di mais.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Aumentando la produzione di fruttosio, si ottiene uno sciroppo comparabile alle caratteristiche del saccarosio, con la dolcezza riconducibile a metà strada tra il fruttosio e glucosio. Questo processo ha permesso di ottenere il miglior sostituto dello zucchero per le aziende impegnate in bevande e generi alimentari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il processo per la produzione di sciroppo di mais fu scoperto dal chimico tedesco Gottlieb Kirchhoff nel 1811, e il suo uso si diffuse in tutto il mondo. Inizialmente si diffuse soprattutto negli Stati Uniti d'America e in Canada, Paesi che cercavano di limitare la loro dipendenza dallo zucchero di canna e dal saccarosio da barbabietola e trovare un'alternativa economica ad edulcoranti quali lo sciroppo d`acero.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cucina