Schedulazione Round Robin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La schedulazione Round Robin è uno degli algoritmi impiegati dai processori e pianificatori di rete nel calcolo.

Come il termine viene generalmente utilizzato, intervalli di tempo (conosciuti anche come tempo quanti) sono assegnati a ciascun processo in porzioni uguali e in modo circolare, trattando tutti i processi senza priorità (noto anche come ciclico esecutivo). La programmazione Round-Robin è semplice e facile da implementare. Essa può essere applicata anche ad altri problemi di pianificazione, come la schedulazione dei pacchetti di dati nelle reti di computer.

Nella schedulazione Round Robin il processore viene assegnato ai processi in base all'ordine d'arrivo nella Ready List.

È presente un tempo limite in cui il processo può usare il processore.

Il nome dell'algoritmo deriva dal principio del round-robin conosciuto da altri campi, in cui ogni persona prende una quota uguale di qualcosa a sua volta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica