Sceliphron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sceliphron
Sceliphron curvatum-pjt2.jpg
Sceliphron curvatum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Apoidea
Famiglia Sphecidae
Sottofamiglia Sceliphrinae
Genere Sceliphron
Klug, 1801
Nomi comuni

Vespa vasaio

Specie

vedi testo

Sceliphron Klug, 1801 è un genere di insetti apoidei appartenente alla famiglia degli Sfecidi.[1]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un genere di vespe solitarie caratterizzate dall'utilizzo di fango per costruire solidi nidi.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Comprende le seguenti specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Sceliphron, in Hymenoptera Online (HOL), Ohio State University. URL consultato il 29 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]