Scars on Broadway (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scars on Broadway
ArtistaScars on Broadway
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 luglio 2008
Durata44:57
Dischi1
Tracce15
GenereAlternative metal[1]
EtichettaInterscope
ProduttoreDaron Malakian
Registrazione27 settembre 2007–2008, Sunset Sound Studios, Los Angeles (California)
Registrazione aggiuntiva: Steakhouse Studio, North Hollywood (California)
FormatiCD, CD+DVD, LP, download digitale
Scars on Broadway - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2018)
Singoli
  1. They Say
    Pubblicato: 28 aprile 2008
  2. World Long Gone
    Pubblicato: 5 ottobre 2008

Scars on Broadway è il primo album in studio del gruppo musicale statunitense omonimo, pubblicato il 29 luglio 2008 dalla Interscope Records.[1]

L'album debuttò alla posizione 17 nella Billboard 200 con 24.000 copie[2] e nell'aprile 2010 raggiunse 83.000 copie negli Stati Uniti d'America.[3]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco è composto da 15 tracce, tutte scritte dal frontman del gruppo Daron Malakian. Le registrazioni sono iniziate il 27 settembre 2007.[4]

L'album è stato anticipato dal singolo They Say, pubblicato il 13 giugno 2008,[5] con video musicale.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Daron Malakian.

  1. Serious – 2:07
  2. Funny – 2:55
  3. Exploding/Reloading – 2:15
  4. Stoner Hate – 2:00
  5. Insane – 3:07
  6. World Long Gone – 3:16
  7. Kill Each Other/Live Forever – 3:05
  8. Babylon – 3:56
  9. Chemicals – 3:13
  10. Enemy – 3:03
  11. Universe – 4:15
  12. 3005 – 2:54
  13. Cute Machines – 3:03
  14. Wh*ring Streets – 3:01
  15. They Say – 2:47
Traccia bonus nell'edizione di iTunes
  1. Scars on Broadway (Instrumental) – 2:50
  2. Hungry Ghost – 3:38
Tracce bonus nell'edizione giapponese
  1. Hungry Ghost – 3:36
  2. They Say (Video) – 2:54
DVD bonus nell'edizione deluxe
  1. The Making of "They Say" – 3:10
  2. "They Say" Video – 2:54

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
  • Franky Perez – chitarra aggiuntiva
  • Danny Shamoun – tastiera aggiuntiva
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
massima
Australia[7] 43
Austria[7] 22
Canada[8] 11
Finlandia[7] 14
Francia[7] 88
Germania[7] 23
Italia[7] 78
Nuova Zelanda[7] 26
Paesi Bassi[7] 83
Regno Unito[9] 41
Regno Unito (rock & metal)[10] 4
Scozia[11] 52
Stati Uniti[12] 17
Stati Uniti (alternative)[13] 4
Stati Uniti (digital)[14] 12
Stati Uniti (hard rock)[15] 2
Stati Uniti (rock)[16] 5
Svezia[7] 54
Svizzera[7] 58

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Jason Lymangrover, Scars on Broadway, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 17 agosto 2013.
  2. ^ (EN) SCARS ON BROADWAY's Debut Lands In Billboard's Top 20, Blabbermouth.net, 6 agosto 2008. URL consultato il 17 agosto 2013.
  3. ^ (EN) SCARS ON BROADWAY Announces Comeback Show, Blabbermouth.net, 13 aprile 2010. URL consultato il 17 agosto 2013.
  4. ^ (EN) John Dolmayan, SCARS ON WAX, Scars on Broadway, 28 settembre 2007. URL consultato il 22 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2007).
  5. ^ They Say - Single, iTunes.it. URL consultato il 13 luglio 2012.
  6. ^ (EN) They Say, su AllMusic, All Media Network.
  7. ^ a b c d e f g h i j (NL) Scars On Broadway - Scars On Broadway, Ultratop. URL consultato il 22 aprile 2018.
  8. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Billboard Canadian Albums), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.
  9. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 03 August 2008 - 09 August 2008, Official Charts Company. URL consultato il 22 aprile 2018.
  10. ^ (EN) Official Rock & Metal Albums Chart Top 40: 03 August 2008 - 09 August 2008, Official Charts Company. URL consultato il 22 aprile 2018.
  11. ^ (EN) Official Scottish Albums Chart Top 100: 03 August 2008 - 09 August 2008, Official Charts Company. URL consultato il 22 aprile 2018.
  12. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.
  13. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Alternative Albums), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.
  14. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Digital Albums), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.
  15. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Hard Rock Albums), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.
  16. ^ (EN) Scars on Broadway - Chart history (Rock Albums), Billboard. URL consultato il 22 aprile 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal