Scarpa d'oro 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Scarpa d'oro 2019 è il riconoscimento calcistico conferito al giocatore che, durante la stagione calcistica europea, ha ottenuto il miglior punteggio calcolato moltiplicando il numero di reti messe a segno in partite di campionato per il coefficiente di difficoltà del campionato stesso. Il premio è stato vinto da Lionel Messi con i 36 gol segnati nella Primera División, corrispondenti a 72 punti. Per l'argentino si tratta del sesto successo (record assoluto), dopo quelli avuti nel 2010, nel 2012, nel 2013, nel 2017 e nel 2018.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Questa la classifica relativa alle prime posizioni della competizione:[1]

Pos Nome Campionato Squadra Gol C-UEFA Punti
1 Argentina Lionel Messi Spagna Primera División Barcellona 36 x2 72
2 Francia Kylian Mbappé Francia Ligue 1 Paris Saint-Germain 33 x2 66
3 Italia Fabio Quagliarella Italia Serie A Sampdoria 26 x2 52
4 Colombia Duván Zapata Italia Serie A Atalanta 23 x2 46
5 Senegal Mbaye Diagne Turchia Süper Lig Galatasaray 30 x1,5 45
6 Polonia Robert Lewandowski Germania Bundesliga Bayern Monaco 22 x2 44
Egitto Mohamed Salah Inghilterra Premier League Liverpool 22 x2 44
Senegal Sadio Mané Inghilterra Premier League Liverpool 22 x2 44
Gabon Pierre-Emerick Aubameyang Inghilterra Premier League Arsenal 22 x2 44
Costa d'Avorio Nicolas Pépé Francia Ligue 1 Lilla 22 x2 44
Polonia Krzysztof Piątek Italia Serie A Milan 22 x2 44

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scarpa d'Oro 2019, vince Messi: la classifica, su gianlucadimarzio.com. URL consultato il 28 maggio 2019.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio