Scalvaia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scalvaia
frazione
Scalvaia – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Siena-Stemma.svg Siena
ComuneMonticiano-Stemma.png Monticiano
Territorio
Coordinate43°05′18″N 11°09′07″E / 43.088333°N 11.151944°E43.088333; 11.151944 (Scalvaia)Coordinate: 43°05′18″N 11°09′07″E / 43.088333°N 11.151944°E43.088333; 11.151944 (Scalvaia)
Altitudine489 m s.l.m.
Abitanti71 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale53010
Prefisso0577
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiscalvaiese, scalvaiesi[1]
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Scalvaia
Scalvaia

Scalvaia è una frazione del comune italiano di Monticiano, nella provincia di Siena, in Toscana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo era anticamente conosciuto con il nome di Folgori e nacque a partire dal XIII secolo come corte alle dipendenze del castello di Luriano, nel territorio comunale di Chiusdino. La frazione si sviluppò maggiormente a partire dal XVIII secolo, quando venne edificata la chiesa. Lo storico Emanuele Repetti afferma che la località era abitata nel 1833 da 117 unità.

Negli ultimi anni della seconda guerra mondiale, l'11 marzo 1944, si consumò presso il cimitero di Scalvaia una strage in cui persero la vita dieci partigiani, fucilati dai fascisti.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Biagio, edificio risalente al XVIII secolo, sede di parrocchia citata dal XIII secolo.
  • Monumento ai martiri di Scalvaia, cippo funebre posto in onore dei caduti dell'11 marzo 1944.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco della Palla 21, o Palla eh!, è un antico gioco popolare conosciuto e praticato a Scalvaia, uno dei pochi borghi, insieme a quelli di Torniella, Piloni, Vetulonia e Tirli, in provincia di Grosseto, e Ciciano, in provincia di Siena, dove questo tradizionale sport è sopravvissuto ancora oggi. Questi paesi si sfidano ogni anno in un regolare torneo amatoriale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani, Bologna, Pàtron Editore, 1981, p. 529.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana