Scala di Rosiwal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La scala di Rosiwal (sviluppata nel 1896 dall'austriaco August Rosiwal) è un'evoluzione della scala di Mohs che viene utilizzata per identificare la durezza di un minerale.

In questa scala viene attribuito il valore di 1000 alla durezza del corindone e la durezza degli altri minerali viene determinata con prove di laboratorio che misurano la loro resistenza all'abrasione.

La seguente tabella fornisce la durezza misurata nella scala di Rosiwal dei minerali di riferimento della scala di Mohs.

Minerale   Durezza Rosiwal  
  Talco 
0,03
  Gesso 
1,25
  Calcite
4,5
  Fluorite
5
  Apatite
5,5
  Ortoclasio  
37
  Quarzo
120
  Topazio
175
  Corindone
1.000
  Diamante
10°
140.000

N.B.: da questa tabella emerge chiaramente che i rapporti tra il grado precedente e quello successivo della scala di Mohs non sono costanti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]