Scala 0

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Plastico in scala 0

La scala 0 (zero) è la scala di riduzione 1/43,5.

Nel modellismo ferroviario è una delle scale meno diffuse a causa dello spazio occupato da impianti e materiale rotabile e la distanza tra le due rotaie del binario è di 32 mm mentre è invece una delle più diffuse nell'automodellismo statico.

La sua introduzione risale ai primi anni del XX secolo grazie al costruttore tedesco Märklin ed ha avuto successo fino alla fine della seconda guerra mondiale quando divennero comuni le scale di riduzione maggiori.

Da notare la differenza nel fattore di riduzione fra la produzione americana, ove il rapporto è di 1/43,5 e quella europeista, quest'ultima caratterizzata da un rapporto di riduzione pari a 1/45. Nel ferromodellismo italiano, i più grandi e celebri produttori in scala 0 furono la Lima e la Rivarossi, le cui produzioni "abbassarono definitivamente i pantografi" nel 1988.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]