Sbirulino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film, vedi Sbirulino (film).
Sbirulino
Lingua orig.Italiano
AutoreCamillo Rossi
1ª app.1º ottobre 1978[1] – 16 maggio 1993
1ª app. inIo e la Befana
Ultima app. inBuona Domenica
Interpretato daSandra Mondaini
SessoMaschile

Sbirulino era il nome di un personaggio pagliaccesco. Interpretato da Sandra Mondaini, si rifaceva al famoso Scaramacai[2], a sua volta interpretato dalla soubrette Pinuccia Nava.

Il nome Sbirulino deriva con tutta evidenza dal vocabolo milanese sbìrul, che letteralmente (sia in senso proprio sia in senso figurato) significa "storto", "sbilenco".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio apparve per la prima volta in televisione nel 1978 nella trasmissione Rai Io e la Befana. Da marzo e fino a luglio del 1979 comparve all'interno della trasmissione radiofonica Gran varietà, alla sua ultima edizione (la 42°) condotta da Gino Bramieri, in una rubrica dal titolo Il Pesciaio, dove Sbirulino intervistava diversi artisti, probabilmente inventati, ed alla fine li prendeva in giro.

Sempre nel 1978, in veste di Sbirulino, Sandra Mondaini pubblicò il primo singolo omonimo, Sbirulino, la cui titletrack venne scritta da Pino Calvi ed Alberto Testa. Fecero seguito altri singoli, Spingio (1979) e Lo stellone (1981).

Conobbe il culmine della notorietà nel 1982, quando fu il protagonista della sigla del programma Fantastico Bis e del film omonimo con Sandra Mondaini e Gianni Agus, diretto da Flavio Mogherini.

Il personaggio è riapparso in seguito, affiancato da Tonino Micheluzzi, nel programma Il circo di Sbirulino, andato in onda sulle reti Fininvest per due edizioni[3]: la prima dal 7 novembre[3] al 26 dicembre del 1982 su Canale 5[3], la seconda per 13 puntate su Italia 1, a partire dall'8 aprile 1984[4].

Nella stagione 1987-88, Sbirulino condusse, assieme ad Enrica Bonaccorti, la trasmissione Ok Bimbi (versione per bambini del celebre game-show Ok, il prezzo è giusto!) in onda la domenica pomeriggio su Canale 5 all'interno del contenitore domenicale La giostra.

Nella stagione 1989-90 prese parte al varietà del sabato sera autunnale di Canale 5 Sabato al circo, condotto da Andrea Roncato e Gigi Sammarchi.

Dal 1991 al 1993 Sbirulino fece parte del cast di Buona Domenica su Canale 5[5], nelle edizioni condotte da Marco Columbro e Lorella Cuccarini. Fu questo l'ultimo impegno televisivo del personaggio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1979 - Il mondo di Sbirulino (CGD, 20177)
  • 1983 - Sbirulino - Colonna sonora originale del film (Cinevox, TI 8008)

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SANDRA MONDAINI / Morte, Milano Due inaugura l’asilo nido Sbirulino in ricordo dell’artista
  2. ^ Intervista a Lisetta Nava, su users.libero.it.
  3. ^ a b c dal sito Tv Pedia [1]. URL consultato il 26 aprile 2015.
  4. ^ articolo di Maria Novella Oppo pag.9, edizione del 7/4/1984 de l'Unità, vd. Archivio Storico Unità Copia archiviata, su archivio.unita.it. URL consultato il 26 aprile 2015 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2015)..
  5. ^ Sbirulino, una maschera di gioia, su tgcom24.mediaset.it. URL consultato il 22 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2013).
  6. ^ Tutti a cavallo inizia 'La giostra'

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]