Saverio De Bonis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saverio De Bonis

Senatore della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 23 marzo 2018
Legislature XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle (fino al 31/12/2018)[1]
Gruppo Misto (dal 31/12/2018)
Circoscrizione Basilicata
Collegio 1 (Potenza)
Incarichi parlamentari
  • Membro della IX Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle (fino al 2018)
Indipendente (dal 2019)
Professione Agricoltore; Sindacalista

Saverio De Bonis (Irsina, 19 novembre 1964) è un politico italiano, senatore della XVIII legislatura.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attività politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018 si è candidato al Senato della Repubblica per il Movimento 5 Stelle, nel collegio della Basilicata, risultando eletto.

Il 23 marzo all'insediamento in Senato si è iscritto al Gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle, dal quale, però, è stato espulso il 31 dicembre 2018, con un messaggio pubblicato sul sito del ”Blog delle Stelle”, su decisione dei probiviri per reiterate violazioni del codice etico del M5S. È quindi entrato nel Gruppo Misto.

Nel corso della sua attività politica in Senato si è dedicato a tematiche ambientaliste: lotta al glifosato, TAP, fanghi di depurazione e Xylella. In particolare è stato promotore di una campagna per far comprendere la pericolosità alla salute e all’ambiente dei fanghi di depurazione. La sua posizione, in difformità con l’azione politica ufficiale del M5S, ha decretato di fatto la sua espulsione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]