Saverio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Saverio (disambigua).

Saverio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4][5][6].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un nome dalle radici cristiane, nato in ambienti cattolici grazie al culto verso san Francesco Saverio, confondatore dell'ordine gesuita e missionario nell'Asia orientale[2][3][4][5].

Il suo nome completo era Francisco de Jasso Azpilcueta Atondo y Aznares de Javier, dove Javier (poi italianizzato in "Saverio") è il predicato nobiliare che indica il luogo dove nacque, cioè Javier, in Navarra[3][4][5][6][7]; etimologicamente, questo toponimo è un adattamento del basco Etxaberri (o Exteberr, Jaberri), composto da exte ("casa") e berri ("nuovo"), e significa "la nuova casa", "casa nuova"[2][3][4][5][7].

In Italia, il nome è attestato principalmente nel Sud, specie in Calabria e Sicilia[4]; è frequente anche l'abbinamento con il nome Francesco, nella forma composta Francesco Saverio[5][6][8].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 3 dicembre in memoria di san Francesco Saverio, sacerdote gesuita e missionario[7][9]. Si ricordano con questo nome anche altri santi e beati, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Saverio.

Variante Javier[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Javier.

Variante Xavier[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Xavier.

Variante Xabier[modifica | modifica wikitesto]

Variante Xavi[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Accademia della Crusca, p. 709.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u (EN) Xavier, su Behind the Name. URL consultato il 30 maggio 2016.
  3. ^ a b c d Galgani, p. 454.
  4. ^ a b c d e f g h i De Felice (vol. 3), p. 110.
  5. ^ a b c d e f g La Stella T., p. 323.
  6. ^ a b c Burgio, p. 313.
  7. ^ a b c d e f g h Albaigès i Olivart, p. 255.
  8. ^ De Felice (vol. 2), p. 52.
  9. ^ a b c d e f g Santi e beati di nome Saverio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 9 marzo 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi