Saturday's Children (film 1940)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saturday's Children
Titolo originaleSaturday's Children
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1940
Durata102 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generedrammatico, sentimentale
RegiaVincent Sherman
SoggettoMaxwell Anderson
SceneggiaturaJulius J. Epstein e Philip G. Epstein
ProduttoreHenry Blanke (associato)
Produttore esecutivoHal B. Wallis
Casa di produzioneWarner Bros.
FotografiaJames Wong Howe
MontaggioOwen Marks
Effetti specialiRobert Burks
MusicheAdolph Deutsch
ScenografiaHugh Reticker
CostumiMilo Anderson
Eugene Joseff (gioielli)
TruccoPerc Westmore
Interpreti e personaggi

Saturday's Children è un film del 1940 diretto da Vincent Sherman.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. con il titolo di lavorazione Married, Pretty and Poor[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il copyright del film, richiesto dalla Warner Bros. Pictures, Inc., fu registrato il 11 maggio 1940 con il numero LP9629[1]. Distribuito dalla Warner Bros., il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi l'11 maggio 1940 dopo essere stato presentato in prima a New York il 4 maggio 1940.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b AFI

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Clive Hirschhorn, The Warner Bros. Story, New York, Crown Publishers, Inc., 1983, ISBN 0-517-53834-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema