Satomi Tadayoshi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Satomi Tadayoshi[1] (里見 忠義?; 15941622) è stato un samurai del clan Satomi durante il periodo Sengoku.

Fu servitore del clan Ōkubo all'inizio del periodo Edo. Dopo la cospirazione del clan Ōkubo contro le autorità dello shogunato Tokugawa (1614), Tadayoshi, assieme a molti altri membri degli Ōkubo, venne privato dei suoi possedimenti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del Periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Satomi" è il cognome.