Satiro (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Satiro

Vescovo

 
Nascita?
Morte353
Venerato daChiesa cattolica
Ricorrenza19 agosto
Satiro
vescovo della Chiesa cattolica
Incarichi ricopertiVescovo di Arezzo
 
Deceduto353
 

Satiro (... – 353) è stato il primo vescovo di Arezzo secondo i dittici dell'archivio capitolare della città; è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Non esistono altre notizie precise su di lui: solo agiografie medievali di scarsa attendibilità. Gli succedette Donato d'Arezzo, pure venerato come santo.

È venerato come santo dalla Chiesa cattolica aretina in quanto iniziatore della fede cristiana ad Arezzo e festeggiato il 19 agosto.

Predecessore Vescovo di Arezzo Successore BishopCoA PioM.svg
- 336/340 ca. - 353 Donato d'Arezzo