Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sasuke, il piccolo ninja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sasuke - Il piccolo ninja)
Jump to navigation Jump to search
Sasuke, il piccolo ninja
サスケ
(Sasuke)
Sasuke il piccolo ninja.png
Sasuke nella sigla iniziale
Serie TV anime
AutoreSampei Shirato, Junzo Tashiro
RegiaKiyoshi Onishi
ReteTokyo Broadcasting System (TBS)
1ª TV3 settembre 1968 – 25 marzo 1969
Episodi29 (completa)
Durata ep.24 min
Rete it.Canale 5
1ª TV it.febbraio 1982
Episodi it.29 (completa)
Durata ep. it.24 min

Sasuke, il piccolo ninja (サスケ Sasuke?) è un anime prodotto dalla TBS nel 1968, composto da 29 episodi, tratto da un manga di Sampei Shirato intitolato Sasuke. In Italia la serie è stata trasmessa su Canale 5 nel 1982. La sigla italiana è cantata da I Cavalieri del Re.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia è ambientata in Giappone agli inizi del XVII secolo sullo sfondo della guerra tra lo Shogun Ieyasu Tokugawa e i suoi oppositori, capitanati dal principe Toyotomi Hideyoshi e dal suo generale, Yukimura Sanada, del quale il clan dei Sarutobi (a cui appartiene la famiglia di Sasuke) è fedele seguace.

Lo Shogun Tokugawa ottiene la vittoria sulla fazione avversaria, ma non ancora soddisfatto ordina al suo braccio destro Hattori Hanzō, capo dei ninja di Iga, che siano eliminati tutti i Sanada e i Sarutobi sopravvissuti. Intanto il padre di Sasuke (Daisuke Oozaru) viene ferito in uno scontro e, travestito da viandante, fa ritorno a casa: i sicari però lo inseguono, dandogli la caccia senza pietà. La moglie, nel tentativo disperato di difendere la sua famiglia, viene uccisa da Kaede, la figlia guerriera di Hattori.

Sasuke, rimasto così orfano della madre e inconsapevole che quel viandante fosse in realtà il padre, intraprende un lungo viaggio per sfuggire ai guerrieri di Hattori dapprima in solitudine poi al fianco del padre il quale, pur provando molto affetto sincero nei confronti del figlio, si comporta nei suoi confronti come un severo maestro ninja piuttosto che come amorevole e premuroso genitore. Gli verrà via via ad insegnar l'arte delle varie tecniche di combattimento e travestimento dei guerrieri Sarutobi e talvolta interverrà prontamente di nascosto quando il figlio si verrà a trovare in pericolo di vita.

Hattori e i suoi ninja però non sono però gli unici nemici contro cui dovrà lottare il piccolo Sasuke: interverranno difatti nel racconto anche sedicenti maghi e perfidi feudatari sempre pronti a prendersi gioco dei più deboli.

Verso la conclusione Oozaru si innamora di una vedova ma Sasuke, ancora afflitto per la scomparsa della figura materna, mal digerisce tal relazione: Solo nell'ultimo episodio accetterà la situazione e si riappacificherà definitivamente col padre.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Sasuke Kenbo Kaminarimon Antonella Baldini
Hanzo Hattori Goro Naya Giorgio Favretto
Narratore Hisashi Katsuta Luciano Alto
Onihime Kazuko Sugiyama
Vecchio del villaggio Masashi Amenomori
Madre di Sasuke Michiko Hirai Alba Cardilli
Jinnai Shiranui Shuuichirou Moriyama
Daisuke Oozaru Takashi Toyama Toni Orlandi
Haruko Kitahama
Masayuki Kato
Teiji Oomiya
Yasuo Yamada
Tokugawa Ieyasu Yoshiya Nemoto Mario Milita

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Il piccolo Sasuke
「風移し」 - kaze utsushi
3 settembre 1968
2La bambola
「謎のこけし」 - nazo nokokeshi
10 settembre 1968
3Il trucco del fuoco
「炎がくれ」 - honoo gakure
17 settembre 1968
4Il fantasma suonatore di flauto
「通り魔」 - toori ma
24 settembre 1968
5I pesci carnivori
「人喰魚」 - nin shoku sakana
1º ottobre 1968
6Il Dio Drago
「竜神」 - ryū kami
8 ottobre 1968
7Il trucco Bushic
「まぼろしの母」 - maboroshino haha
15 ottobre 1968
8La famiglia Kasumi
「九鬼一族」 - kuki ichizoku
22 ottobre 1968
9Il mercante di schiavi
「人買い」 - hitokai
29 ottobre 1968
10La piccola Kiri
「鬼姫」 - oni hime
5 novembre 1968
11Un flauto nella notte
「闇笛」 - yami fue
12 novembre 1968
12Sabbie mobili
「砂地獄」 - sunachi goku
19 novembre 1968
13Jigensai lo stregone
「百鬼示現斎」 - hyakki jigen sai
26 novembre 1968
14Magia nera
「忍術対幻術」 - ninjutsu tsui maboroshi jutsu
3 dicembre 1968
15I quattro bambini
「四つの命」 - yottsu no inochi
10 dicembre 1968
16La pioggia rossa
「赤い雨」 - akai ame
17 dicembre 1968
17Il trucco della nebbia
「霧消し」 - mushō shi
24 dicembre 1968
18Corri, Sasuke corri!
「霧隠才蔵」 - kiri in saizō
7 gennaio 1969
19Colpo di fulmine rotante
「回転稲妻斬り」 - kaiten inaduma giri
14 gennaio 1969
20Il proprio territorio
「縄張り」 - nawabari
21 gennaio 1969
21Il trucco del rovescio
「おとし穴」 - otoshi ana
28 gennaio 1969
22Un villaggio nascosto
「隠れ里」 - kakure sato
4 febbraio 1969
23Valle Sugazu
「すがる谷」 - sugaru tani
11 febbraio 1969
24Amore nella tempesta di neve
「吹雪の愛」 - fubuki no ai
18 febbraio 1969
25Il trucco dell'ombra inchiodata
「影ぬい」 - kage nui
25 febbraio 1969
26Il cervo bianco
「白い鹿」 - shiroi shika
4 marzo 1969
27L'uomo immortale
「不死身の男」 - fujimi no otoko
11 marzo 1969
28Un'ombra indistinta
「おぼろ影」 - oboro kage
18 marzo 1969
29Forte come un leone
「走れ! サスケ」 - hashire ! sasuke
25 marzo 1969

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga