Sassofono C melody

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il sassofono C melody è un tipo di sassofono progettato da Adolphe Sax.

Come dice il nome, è un sax in tonalità di "do", ha le caratteristiche di un sax tenore, però non è traspositore ed è piuttosto raro. Fu lo strumento responsabile della cosiddetta "Saxual Revolution" negli USA attorno agli anni venti, in quanto essendo non traspositore permetteva di leggere le partiture di altri strumenti di maggior diffusione (quali pianoforte, flauto, violino), facilitandone l'impiego tra i dilettanti. In epoca moderna alcuni produttori hanno ripreso la produzione di questo strumento, con meccanica moderna.Questo strumento dopo la sua epoca di rispendore non fu utilizzato come in precedenza é raro infatti trovarlo tra gli strumenti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica