Saro Tribastone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saro Tribastone
Fotografia di Saro Tribastone
Nazionalità Italia Italia
Genere Musica strumentale
Folk
World music
Colonna sonora
Musica siciliana
Nuovo flamenco
Periodo di attività 2006 – in attività
Strumento Chitarra flamenca
Mandolino
Chitarra acustica
Tzouras
Chitarra battente
Etichetta Saro Tribastone
Record Union
ZYX Music
Gruppi Cordasicula
Faciti Rota
Robasicula
Album pubblicati 2
Sito web

Saro Tribastone (Ragusa, 27 novembre 1966) è un compositore, chitarrista e performer di musica strumentale italiano.

Egli esprime il suo amore per la sua terra, la Sicilia, attraverso le sue composizioni e le performance di musica acustica. Suona diversi strumenti a corda come la chitarra battente, la chitarra flamenco, lo Tzouras greco, il mandolino, alternandoli per creare il suo sound unico[1][2][3].

Le sue composizioni nascono da melodie ispirate alla musica folclorica siciliana e del Sud Italia, al flamenco spagnolo, alla musica latina come anche echi di sonorità etniche greche, arabe ed indiane. La sua passione per la musica inizia all'età di 6 anni, quando gli fu regalata la sua prima chitarra acustica. Da allora, egli ha perfezionato continuamente la sua tecnica esecutiva, attingendo ai repertori di varie musiche popolari. All'età di 8 anni, ha iniziato a creare le sue prime brevi composizioni strumentali. Nella sua carriera musicale, ha anche composto colonne sonore per vari documentari e televisione. Alcune delle sue canzoni sono state usate come accompagnamento musicale per i programmi trasmessi dalle TV satellitari negli Stati Uniti nel corso degli anni. Alcuni brani selezionati sono stati inseriti in programmi TV per la BBC, Rai, Discovery Channel, MTV e The Oprah Winfrey Show. La sua musica inoltre è apparsa su The Landscape Channel[4][5][6][7].

Ad oggi Saro ha due album e un singolo al suo attivo: Il singolo Salinas (2012), l'album interamente strumentale intitolato Viento De Siroco (2009) e la Fanusa EP (2006)[8].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fanusa (2006)
  • Viento De Siroco (2009)
  • Salinas (2012)

Galleria di foto[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Biography in sarotribastone.com. URL consultato il 3 settembre 2013.
  2. ^ (EN) Saro Tribastone - Biografia in Last.fm, 15 gennaio 2013. URL consultato il 3 settembre 2013.
  3. ^ Saro Tribastone - Note biografiche in Slideshare.net, 14 agosto 2013. URL consultato il 3 settembre 2013.
  4. ^ (EN) Saro Tribastone - Viento de siroco in Muzik Reviews, 12 agosto 2009. URL consultato il 3 settembre 2013.
  5. ^ (EN) Keith Hannaleck, Saro Tribastone - Fanusa Review in Enjoythemusic.com. URL consultato il 3 settembre 2013.
  6. ^ (EN) Saro Tribastone in thepeoplesmusicawards.com. URL consultato il 3 settembre 2013.
  7. ^ (EN) Musicians currently involved with LandscapeHD. in LandscapeHD. URL consultato il 3 settembre 2013.
  8. ^ (EN) Saro Tribastone in Cdbaby.com. URL consultato il 3 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]