Sarah Lennox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lady Sarah Bunbury, Sacrificio alle Grazie di Sir Joshua Reynolds, 1765

Lady Sarah Lennox (14 febbraio 174517 agosto 1826) è stata una nobildonna inglese, la più famosa delle sorelle Lennox, figlie di Charles Lennox, II duca di Richmond.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era la figlia di Charles Lennox, II duca di Richmond, e di sua moglie Sarah Cadogan.

Dopo la morte di entrambi i genitori, quando aveva solo cinque anni, Lady Sarah è stata allevata da sua sorella maggiore Emily FitzGerald, duchessa di Leinster, in Irlanda.

La prossima regina di Gran Bretagna?[modifica | modifica wikitesto]

Quando è stato presentata a corte, all'età di 15 anni, attirò l'attenzione di Giorgio III, ma la famiglia reale non approvava. Lady Sarah era infatuata del signore di Newbattle, nipote di William Kerr, III marchese di Lothian. Successivamente, le venne chiesto dal re Giorgio III di essere una delle dieci damigelle d'onore al suo matrimonio con la duchessa Sofia Carlotta di Mecklenburg-Strelitz.

Matrimoni[modifica | modifica wikitesto]

Lady Sarah rifiutò una proposta di matrimonio di James Hay, XV conte di Erroll prima di sposare Charles Bunbury, figlio maggiore del reverendo Sir William Bunbury, V baronetto, il 2 giugno 1762, nella cappella di Holland House, Kensington, Londra.

In breve tempo, il loro matrimonio fu infelice, e il comportamento di Sarah (tra cui l'adulterio e il gioco d'azzardo), si guadagnò una cattiva reputazione.

Lasciò il marito nel mese di febbraio 1769, dopo la nascita di sua figlia Louisa Bunbury, e fuggì con il suo cugino, Lord William Gordon, il secondo figlio del duca di Gordon. La coppia divorziò il 14 maggio 1776.

Il 27 agosto 1781, sposò l'On. George Napier. La coppia ebbe otto figli:

  • Charles James (10 agosto 1782 - 1853);
  • Emily Augusta Louisa (1783 - 1863), sposò Sir Henry Bunbury, VII baronetto;
  • George Thomas (1784 - 1855);
  • William Francis Patrick (17 dicembre 1785 - 12 febbraio 1860);
  • Richard (1787 - 1868);
  • Henry Edward (5 marzo 1789 - 13 ottobre 1853);
  • Caroline (1790 - 1810);
  • Cecilia (1791 - 1808);

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 17 agosto 1826, all'età di 81 anni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN22949567 · LCCN: (ENn85375421
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie