Sarah Bolger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sarah Bolger nel 2011

Sarah Lee Bolger (Dublino, 28 febbraio 1991) è un'attrice irlandese. È famosa per aver interpretato il ruolo di Maria Tudor nella serie televisiva The Tudors e per aver recitato nel film In America - Il sogno che non c'era assieme alla sorella minore Emma.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Dublino, è figlia di Monica e Derek Bolger, macellaio[1]. Sua sorella, Emma Bolger, è anche lei un'attrice e ha interpretato insieme a Sarah il film In America diretto da Jim Sheridan. Ha frequentato la Loreto High School, Beaufort a Rathfarnham dal 2003 al 2009[2].

Sarah Bolger viene notata per la prima volta all'età di quattro anni, quando l'insegnante di arte drammatica Ann Kavanagh la indica come "una ragazza da tenere d'occhio"[3]. All'età di sette anni già recita nel film per la TV A Love Divided, che ha segnato il suo debutto nel mondo della recitazione.

Sarah è diventata famosa al grande pubblico per aver interpretato, assieme alla sorella Emma, il ruolo della figlia di Samantha Morton nel film In America - Il sogno che non c'era di Jim Sheridan. In origine era sua sorella Emma a partecipare all'audizione per la parte di Ariel ed è stata proprio lei a proporre Sarah per il ruolo di Christy. Nonostante le riserve del regista (nella sceneggiatura originale il personaggio di Christy doveva avere 14 anni, mentre Sarah ne aveva solo 10 all'epoca dell'audizione), la Bolger riuscì ad ottenere il ruolo[3]. La sua performance riceve critiche positive e viene nominata a molti premi, tra cui lo Screen Actors Guild Award e l'Independent Spirit Award per la miglior attrice non protagonista.

Negli anni successivi a In America, Bolger consolida la sua presenza a Hollywood, recitando in film come Stormbreaker a fianco di Alex Pettyfer e Mickey Rourke, e soprattutto Spiderwick - Le cronache, accanto a Freddie Highmore, Mary-Louise Parker e Nick Nolte. Per il suo ruolo in Spiderwick - Le cronache, viene nominata come miglior attrice non protagonista agli Irish Film and Television Awards.

Nel 2008 viene scelta per interpretare il ruolo di Maria Tudor nella serie televisiva The Tudors, con Jonathan Rhys-Meyers. Ricoprirà il ruolo fino al 2010, anno di chiusura della serie. Recita anche nel film The Moth Diaries nel ruolo della protagonista Rebecca, uscito nel 2011.

A partire dal 2012 recita nella serie statunitense della ABC C'era una volta, nel ruolo della principessa Aurora, personaggio della fiaba della Bella Addormentata, accanto all'attore inglese Julian Morris, il quale recita nella parte del Principe Filippo.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 – Critics Choice Awards
    • Nomination Miglior giovane attrice per "In America"
  • 2004 – Screen Actors Guild Awards
    • Nomination Miglior cast in un film per "In America" (nomination condivisa con il resto del cast)
  • 2010 – Irish Film and Television Awards
    • Miglior attrice non protagonista in una serie televisiva per "I Tudor"

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi film, Sarah Bolger è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ About Sarah Bolger as Princess Mary Tudor. URL consultato il 28 agosto 2010.
  2. ^ Teen Idol. URL consultato il 28 agosto 2010.
  3. ^ a b Sarah Bolger: 'Now that I'm 18... everyone's asking me about sex'. URL consultato il 28 agosto 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53877550 LCCN: no2005028317