Sara Morganti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sara Morganti
Sara morganti.jpg
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Equitazione paralimpica - dressage
Palmarès
World Equestrian Games 3 1 0
Europei 0 2 4
Campionati italiani 23 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al settembre 2019

Sara Morganti (Castelnuovo di Garfagnana, 21 marzo 1976) è una cavallerizza italiana, atleta paralimpica specialista del dressage.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta a Barga dove tuttora vivono i propri genitori, Giancarlo Morganti e Margaret Moore, è quarta figlia di sei. Inizia già in giovane età con lo sport e si avvicina al mondo dell'equitazione a tredici anni. Residente a Lucca, è affetta da sclerosi multipla (primariamente progressiva) dall'età di diciannove anni. Si è sposata nel 1998 con Stefano Meoli, anche lui appassionato di cavalli e conosciuto sette anni prima presso un centro dove entrambi praticavano equitazione in varie discipline (cross country, endurance e salto ostacoli). Dal 2005 inizia la sua carriera nell'attuale disciplina con eccellenti risultati.

Campionessa del mondo di equitazione, nella disciplina di paradressage freestyle e tecnico, in carica dal 2014 grazie al titolo ottenuto il 29 agosto 2014 ai Mondiali di Caen e ai titoli ottenuti nel 2018 a Tryon. 24 volte campionessa italiana, 2 argenti e 4 bronzi ai campionati europei, ha sfiorato il podio mondiale ai Mondiali di Lexington nel 2010 e ha ottenuto il quarto posto anche alle Paralimpiadi Londra 2012[1]. Alle olimpiadi Londra 2012 fa parte dell'Italia Team Samsung[2] assieme ad atleti come Valentina Vezzali, Aldo Montano, Tania Cagnotto.

Interviene come testimonial, su invito di Matteo Trefoloni, al Raduno Arbitri di Calcio AIA FIGC della Toscana a San Vincenzo (LI)[3]

Viene proiettata una sua video-intervista di 15 minuti sia al raduno Arbitri AIA FIGC regionali Toscani[4] presso la sede UEFA a Nyon, Svizzera, in presenza di Matteo Simone Trefoloni e Fabio Bresci,[5] che allo Stage Interregionale Arbitri Calcio a 5 a Jesolo[6]

Vince il Pegaso per lo Sport 2014, titolo di atleta toscana dell'anno istituito dalla Regione Toscana[7]

Ricevuta dal Presidente della Repubblica il 22 settembre 2014[8]

Ricevuta dal Papa a maggio 2016[9][10]

Eletta atleta paralimpica del mondo del mese di settembre 2014 "Athlete of the Month September 2014" con il 41% dei voti superando l'inglese Jeannette Chippington (16% campionessa del mondo di paracanoa) e altri atleti di varie discipline[11][12]

A dicembre 2014 nasce l'Associazione "Gli Amici di Sara", diventata ONLUS nel gennaio 2015, con sede a Prato, che si pone l'obiettivo di aiutare atleti paralimpici.[13],

Riceve il premio San Cristoforo d'Oro 2014 quale massimo riconoscimento conferito dal comune di Barga.

Ad agosto 2015 e ad aprile 2016 è prima nel Ranking Mondiale[14] FEI nel Paradressage con 1633 punti sopravanzando l'austriaco Pepo Puch e l'inglese Lee Pearson Mbe Obe.

Il Coni le assegna la Medaglia d'Oro al valore atletico[15][16]nel 2014.

Eletta Presidente della Commissione Nazionale Atleti Paralimpici del CIP[17] nel 2018.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere con 110 e lode presso l'Università di Pisa.[18]

Lavora dal 2010 presso la Insurance Online


Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare d'oro al merito sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'oro al merito sportivo
— 2018[19]
Medaglia d'oro al valore atletico - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al valore atletico
«Per i risultati del 2014»
Medaglia di Bronzo al valore atletico - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di Bronzo al valore atletico
«Per i risultati del 2009»
immagine del nastrino non ancora presente Nomina di Atleta donna dell'anno del Comitato Italiano Paralimpico
— 2018[20]
Atleta del mese IPC set 2014
Nomina di Atleta del mese dell'International Paralympic Commitee - nastrino per uniforme ordinaria Nomina di Atleta del mese dell'International Paralympic Commitee
— 2014[21]
Melvin Jones da parte del Lions Club International - nastrino per uniforme ordinaria Melvin Jones da parte del Lions Club International
— 2018[22]
Paul Harris da parte del Rotary Club - nastrino per uniforme ordinaria Paul Harris da parte del Rotary Club
— 2016[23]
immagine del nastrino non ancora presente Premio “Guirlande d’Honneur” Sport Movies & Tv 2018 – 36th Milano International Ficts Fest
— 2018[24]
immagine del nastrino non ancora presente Premio Internazionale Viareggio
— 2014 e 2018[25]

Short listed per i Fei Awards 2018

Candidata ai Gazzetta Sport Awards

Premio Internazionale Velò

Premio Sport e Civiltà Unvs

Premio Fair Play Menarini

San Cristoforo d’Oro

Cavalli[modifica | modifica wikitesto]

  • Dollaro de Villanova:
    • Bronzo agli Europei nel 2009
  • Royal Delight:
    • 4º posto nel Freestyle alle Paralimpiadi Londra 2012[26].
    • due medaglie di Bronzo agli Europei nel 2013
    • una medaglia d'argento ai campionati del mondo 2014 prova tecnica
    • una medaglia d'oro ai campionati del mondo 2014 prova freestyle
    • medaglia di bronzo agli Europei 2015 svoltisi a Deauvile
    • due medaglie d'oro ai campionati del mondo 2018 prova tecnica e freestyle a Tryon
    • due medaglie di d'argento agli Europei nel 2019 a Rotterdam
  • Ferdinand di Fonte Abeti
  • Mariebelle

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

World Equestrian Games[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 medaglie:
    • 1 argento (nel 2014)
    • 1 oro (nel 2014)
    • 2 oro (nel 2018)

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Campionati italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • 13 ori nel Tecnico e 12 ori nel Freestyle (nel 2005 con Veneziano II, nel 2006 con Garibaldi 62, nel 2009 e nel 2010 con Dollaro de Villanova, nel 2011, nel 2012, nel 2013, nel 2014, nel 2015, nel 2016 e nel 2019 con Royal Deligth, nel 2017 con Ferdinand di Fonteabeti e nel 2018 con Lucky One).

Internazionali anno 2018[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 medaglie d'oro
  • 3 medaglie d'argento
  • 3 piazzamenti
17/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Freestyle I 103EQ15 ROYAL DELIGHT 1 75.972
16/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Individual I 103EQ15 ROYAL DELIGHT 1 73.988
16/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Individual I 105LM84 LUCKY ONE 4 65.655
15/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Team I 103EQ15 ROYAL DELIGHT 1 73.631
15/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Team I 105LM84 LUCKY ONE 5 67.024
14/06/2018 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Team Classification 103EQ15 ROYAL DELIGHT 2 147.619
15/04/2018 Kralovice CZE CPEDI3* Grade I Freestyle 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 1 74.107
15/04/2018 Kralovice CZE CPEDI3* Team Classification 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 2 140.035
14/04/2018 Kralovice CZE CPEDI3* Grade I Individual Test 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 1 70.571
13/04/2018 Kralovice CZE CPEDI3* Grade I Team Test 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 1 69.464
11/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* Freestyle I 105LM84 LUCKY ONE 1 74.111
10/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* Individual I 105LM84 LUCKY ONE 1 70.536
10/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* Individual I 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 2 69.107
09/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* Team I 105LM84 LUCKY ONE 1 72.024
09/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* Team I 104FB13 FERDINAND DI FONTE ABETI 4 66.607
08/03/2018 Ornago ITA CPEDI3* CPEDI3* Team Classification 105LM84 LUCKY ONE 1 142.560

Internazionali anno 2019[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 medaglie d'oro
  • 6 medaglie d'argento
  • 2 piazzamenti
07/06/2019 Kronenberg NED CPEDI3* Team I ROYAL DELIGHT 1 75.417
08/06/2019 Kronenberg NED CPEDI3* Individual I ROYAL DELIGHT 1 77.083
09/06/2019 Kronenberg NED CPEDI3* Freestyle I ROYAL DELIGHT 1 80.989
21/06/2019 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Team I ROYAL DELIGHT 1 76.607
21/06/2019 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Team I FERDINAND DI FONTE ABETI 2 72.917
22/06/2019 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Individual I ROYAL DELIGHT 1 75.952
22/06/2019 Somma Lombardo ITA CPEDI3* Individual I FERDINAND DI FONTE ABETI 2 73.690
12/07/2019 Überherrn GER CPEDI3* I Team - Grade I - Team T ROYAL DELIGHT 1 71.667
12/07/2019 Überherrn GER CPEDI3* I Team - Grade I - Team T FERDINAND DI FONTE ABETI 5 69.226
13/07/2019 Überherrn GER CPEDI3* I Individual - Grade I ROYAL DELIGHT 2 73.393
13/07/2019 Überherrn GER CPEDI3* I Individual - Grade I FERDINAND DI FONTE ABETI 6 70.655
14/07/2019 Überherrn GER CPEDI3* I Freestyle - Grade I ROYAL DELIGHT 1 75.223
21/08/2019 Rotterdam NED CH-EU-PED Individual Test - Grade 1 ROYAL DELIGHT 2 75.036
23/08/2019 Rotterdam NED CH-EU-PED Team Test - Grade 1 ROYAL DELIGHT 2 74.750
25/08/2019 Rotterdam NED CH-EU-PED Freestyle Test - Grade 1 ROYAL DELIGHT 2 79.274

Internazionali anno 2020[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 medaglie d'oro
  • 2 medaglie d'argento
17/01/2020 Ornago ITA CPEDI3* Team I MARIEBELLE 1 75.119
17/01/2020 Ornago ITA CPEDI3* Team I ROYAL DELIGHT 2 72.203
18/01/2020 Ornago ITA CPEDI3* Individual I ROYAL DELIGHT 1 79.524
18/01/2020 Ornago ITA CPEDI3* Individual I MARIEBELLE 2 75.417
19/01/2020 Ornago ITA CPEDI3* Freestyle I MARIEBELLE 1 76.000


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sara Morganti, in sella al suo Dollaro sfiora il podio mondiale e il cielo con un dito, in Superabile.it, 14 ottobre 2010. URL consultato il 24 giugno 2012.
    Sara Morganti – atleta dell’anno, in Giornale di Barga, 10 marzo 2011. URL consultato il 24 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2012).
    Sara Morganti – La Paralimpica italiana si è qualificata a Londra 2012, in Giornale di Barga, 2 maggio 2012. URL consultato il 24 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2012).
  2. ^ Italia Team Samsung , olimpiadi Londra 2012 www.focus.it Archiviato il 2 febbraio 2014 in Internet Archive.
  3. ^ Il Raduno Eccellenza e Promozione a San Vincenzo, Gennaio 2013 http://www.cratoscana.com/
  4. ^ Raduni arbitri toscani a Nyon, su cratoscana.com.
  5. ^ Proiezione di video-intervista al Raduno Arbitri Toscani presso la sede UEFA a Nyon , Svizzera http://www.cratoscana.com/
  6. ^ Stage Interregionale Arbitri Calcio a 5 , Jesolo, www.aia-figc.it
  7. ^ Premio Pegaso per lo Sport 2014 della Regione Toscana , https://giovanisi.it/2014/02/pegaso-per-lo-sport-2014-il-titolo-allatleta-paralimpica-sara-morganti/
  8. ^ Presidente Napolitano riceve atleti medagliati, su coni.it, 22 settembre 2014.
  9. ^ Photo Vat, Sara Morganti stringe la mano a Papa Francesco, su photovat.com, maggio 2016.
  10. ^ Cavallo Magazine, Sara Morganti stringe la mano a Papa Francesco, su cavallomagazine.it, giugno 2016.
  11. ^ Sara Morganti voted parlympic athlete, su horsesdaily.com, 18 settembre 2014.
  12. ^ Sara Morganti wins allianza athlete month best female, su paralympic.org, 18 settembre 2014.
  13. ^ ONLUS Gli amici di Sara, Nasce l'acronimo Sara2016, su www.amicidisara.it, 28 febbraio 2015.
  14. ^ Ranking mondiale FEI, su data.fei.org, 1º agosto 2015.
  15. ^ Coni : Medaglia d'Oro al valore atletico, su fise.it, 12 settembre 2015.
  16. ^ Consegnata a Sara Morganti la medaglia d'oro al valore atletico, su fise.it, 16 dicembre 2015.
  17. ^ Presidente commissione atleti, su corrieredellosport.it.
  18. ^ Sara Morganti continua a volare ,Campionessa da 110 e lode, su docplayer.it, 21 agosto 2015.
  19. ^ Collari d'oro 2018, su coni.it. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  20. ^ Atleta dell'anno 2018 di Roberto Salotti, su luccaindiretta.it. URL consultato il 27 Giugno 2019.
  21. ^ Atleta del mese settembre 2014, su eurosport.com.
  22. ^ Melvin Jones Fellow anno 2018, su luccaindiretta.it. Melvin Jones Fellow anno 2018, su lionsgarfagnana.it.
  23. ^ rotaryfirenze.org, http://rotaryfirenze.org/wp-content/uploads/2017/02/dicembre-03-2016.jpg/.
  24. ^ Ficts Fest anno 2018, su sportmoviestv.com.
  25. ^ premioviareggiosport.it, https://premioviareggiosport.it/premiati/sara-morganti/?portfolioCats=57/. premioviareggiosport.it, https://premioviareggiosport.it/premiati/sara-morganti-2018/.
  26. ^ Sara Morganti, I Cavalli, in saramorganti.eu, 09 gennaio 2013. URL consultato il 9 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2013).