Sapekhburto K'lubi Samgurali Ts'q'alt'ubo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S.K. Samgurali Ts'q'alt'ubo
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Nero.svg Arancione, nero
Dati societari
Città Tskhaltubo
Nazione Georgia Georgia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Georgia.svg GFF
Campionato Erovnuli Liga
Fondazione 1945
Presidente Georgia Mikheil Iashvili
Allenatore Georgia Ucha Sosiashvili
Stadio 26 maggio
(12 000 posti)
Palmarès
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Dati aggiornati al 5 marzo 2021
Si invita a seguire il modello di voce

La Sapekhburto K'lubi Samgurali Ts'q'alt'ubo (in georgiano: საფეხბურთო კლუბი სამგურალი წყალტუბო?), meglio nota come Samgurali Ts'q'alt'ubo è una società calcistica georgiana con sede nella città di Tskhaltubo. Milita nella Erovnuli Liga, la massima divisione del campionato georgiano di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni '80 era la miglior squadra di calcio di Tskhaltubo. Tra il 1983 e il 1990 con il nome di "Shadrevani" vinse per tre volte il campionato sovietico georgiano, ottenendo anche un secondo e un terzo posto.

Dal 1990, anno di fondazione della Federazione calcistica della Georgia, che portò alla creazione di un proprio campionato, il quarto posto nella stagione 1993-1994 è ad oggi il miglior risultato del Samgurali in Umaglesi Liga. Dopo la retrocessione in Liga 2 al termine della stagione 2001-2002, rimase in tale campionato fino al 2019, alternandosi a partecipazioni alla Liga 3 in alcune stagioni.[1]

Dopo aver ottenuto la promozione in Erovnuli Liga, nel 2020 il Samgurali ha raggiunto la finale della Coppa di Georgia per la seconda volta, dopo quella del 1999. In finale è stato sconfitto dal Gagra ai calci di rigore per 5-3, dopo lo 0-0 nei tempi regolamentari.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1996

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 1998-1999, 2020, 2021
Secondo posto: 2003-2004, 2020
Terzo posto: 2000-2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The rise of Samgurali, su lelo.ge, Lelo, 29 dicembre 2020. URL consultato il 29 dicembre 2020.
  2. ^ http://cup.gff.ge/game/1467-sam-gag

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio