Santuario della Madonna delle Grazie (della Madonna del Sasso)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santuario della Madonna del Sasso
Facciata Santuario della Madonna delle Grazie.jpg
Portico e ingresso alla chiesa
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàPontassieve
ReligioneCattolica
TitolareMadonna delle Grazie
Diocesi Fiesole
Consacrazione1490
Stile architettonicoRinascimentale-Barocco-
Sito web

Coordinate: 43°51′42.76″N 11°22′59.9″E / 43.861878°N 11.383306°E43.861878; 11.383306

Il santuario della Madonna delle Grazie (della Madonna del Sasso) si trova nel comune di Pontassieve.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il santuario è detto anche della Madonna del Sasso in riferimento a una serie di apparizioni miracolose della Vergine avvenute nel 1484.

L'edificio venne costruito nel 1490 al posto di un oratorio di origine medievale. L'attuale chiesa, ben più ampia, rimaneggiata poi nei secoli successivi, è costituita da un oratorio inferiore e da uno superiore, quest'ultimo preceduto da un portico su due lati risalente al Seicento.

Cenni descrittivi[modifica | modifica wikitesto]

Nell'oratorio inferiore, di moderna fattura, si trova una tavola del primo Quattrocento con la Madonna con il Bambino e i Santi Giovanni Battista e Leonardo, opera dei primi del XV secolo attribuita a Giovanni Benintendi detto il Ceraiolo.

Nell'oratorio superiore, le cui pareti sono decorate da affreschi neoclassici, si trovano: sulla destra Transito di San Giuseppe, tela di scuola fiorentina dei primi del XVIII secolo, nella cantoria dell'organo Crocifissione datata 1600 opera di Benedetto Veli e sulla sinistra un dipinto con la Madonna, angeli e santi di Francesco Curradi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]