Sant'Antonio di Padova (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sant'Antonio di Padova
Sant'Antonio di Padova (film).png
Antonio (Daniele Liotti) in una scena del film
PaeseItalia
Anno2002
Formatofilm TV
Generebiografico, religioso, drammatico
Durata102 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaUmberto Marino
SoggettoUmberto Marino, Alessandra Caneva, Fernando Muraca
SceneggiaturaUmberto Marino
Interpreti e personaggi
FotografiaRoberto Meddi
MontaggioStefano Chierchié
MusicheMarco Frisina
ScenografiaNino Formica
CostumiMaurizio Basile
ProduttoreLuca Bernabei
Casa di produzioneLux Vide, Mediatrade
Prima visione
Data1º aprile 2002
Rete televisivaCanale 5

Sant'Antonio di Padova è un film per la televisione del 2002 scritto e diretto da Umberto Marino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Prima TV Telespettatori Share
1 1º aprile 2002 7 000 000 31.00%[1]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«È un ritratto filmico pieno di invenzioni accattivanti e romanzesche, animato dalla presenza di un rustico confratello, Giulietto, e raffigurato in modo colorito e sentimentale. Viene sottolineata la preoc­cupazione del Santo di evitare il peccato di superbia ("Io non faccio miracoli, li fa Dio!") e il coraggio di denunciare gli usurai. Le scelte di casting, sceneggiatura (il miracolo della minestra) e scenografia sono conseguenti.»

(Messaggero di Sant'Antonio[2])

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sant'Antonio di Padova, su luxvide.it (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2009).
  2. ^ Santità in un ciak, su messaggerosantantonio.it. URL consultato il 17 maggio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]