Sanjeli (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stato di Sanjeli
Dati amministrativi
Nome ufficialeसंजेली; State of Sanjeli
Lingue parlateindiano, inglese
CapitaleSanjeli
Dipendente daRegno Unito dal 1820 al 1948
Politica
Forma di governoregno
Nascita1159
Fine1948 con Pushpasinghji Pratapsinghj
Territorio e popolazione
Massima estensione88 km² nel 1901
Popolazione3751 nel 1901
Economia
Valutarupia di Sanjeli
Commerci conIndia britannica
Religione e società
Religioni preminentiinduismo
Religione di Statoinduismo
Religioni minoritarieprotestantesimo, cattolicesimo, islamismo
Classi socialipatrizi, clero, popolo
Rewa Kantha Agency with all Princely States Gujarat during British India 1811-1937 with labels.svg
Evoluzione storica
Succeduto daIndia

Lo Stato di Sanjeli fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale Sanjeli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

nel 1159, lo stato di Sanjeli venne fondato dalla dinastia Chauhan della casata dei Rajput. La medesima dinastia regnò sul piccolo principato per i successivi 900 anni. Divenne un protettorato britannico nel 1820. Durante il periodo compreso tra il 1820 ed il 1937, il territorio dello stato rimase stabile in 88 km2, abitato da popolazioni tribali ma pacifiche e con un numero totale di abitanti pari a 3751 nel 1892.

Fu parte dell'Agenzia di Rewa Kantha sino al 1937 quando venne unito con lo Stato di Baroda a formare l'Agenzia degli Stati di Baroda e Gujarat. Il 10 giugno 1948 lo stato aderì all'Unione Indiana e venne posto nello Stato di Bombay.

Governanti[modifica | modifica wikitesto]

I governanti ebbero il titolo di thakur.

Thakur[modifica | modifica wikitesto]

  • c.1750 - 1789 Sardarsinghji (m. 1789)
  • 1789 - 1814 Bahadursinghji
  • 1814 - 1858 Jagatsinghji (m. 1858)
  • 1858 - dicembre 1901 Pratapsinghji (n. 1847 - m. 1901)
  • 1902 - 15 agosto 1947 Pushpasinghji Pratapsinghji (n. 1892 - m. dopo il 1948)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India