Sandy Wexler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sandy Wexler
Sandy Wexler.png
Adam Sandler in una scena del film
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata131 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaSteven Brill
SceneggiaturaAdam Sandler, Paulo Sado, Dan Bulla
ProduttoreAllen Covert, Adam Sandler
Casa di produzioneHappy Madison Productions
Distribuzione in italianoNetflix
MusicheRupert Gregson-Williams
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sandy Wexler è un film del 2017 diretto da Steven Brill e interpretato da Adam Sandler. Il personaggio di Wexler è un omaggio satirico al manager dello stesso Sandler, ovvero Sandy Wernick.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sandy Wexler è un manager che lavora a Los Angeles negli anni '90. Nonostante sia molto diligente nell'adempiere al suo lavoro, come clienti ha solamente un piccolo gruppo di persone che risiedono ai margini dello spettacolo televisivo e non è molto stimato nel suo ambiente. Un giorno incontra però Courtney Clarke, una ragazza dotata di una voce bellissima, che convince a mettersi in affari con lui. Nonostante la donna riesca in poco tempo a diventare una cantante famosa a livello internazionale, le cose cambiano quando tra i due nasce un sentimento che va oltre l'amicizia, che metterà Sandy duramente alla prova.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema