Sandy Patrone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sandy Patrone
Patrone (30-03-2013, ritagliato).jpg
Nazionalità Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Italia Italia (dal 2003)
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte destro
Tira destro
Ruolo Lanciatore
Carriera
Squadre di club
2001Arancione e Nero.svg Caserta Baseball
2002Libertas Riccione
2003-2014Rimini Baseball
Nazionale
2003- Italia Italia
 

Sandy Erasmo Patrone (San Pedro de Macorís, 12 luglio 1983) è un giocatore di baseball dominicano con cittadinanza italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in serie A1 nel 2001, a pochi giorni dal compimento del diciottesimo anno di età, con la maglia del Caserta. L'anno successivo scende di categoria, giocando in A2 nel Riccione, per poi passare definitivamente al Rimini, squadra con la quale vincerà lo scudetto 2006, dimostrandosi uno dei migliori lanciatori dell'intera Italian Baseball League (IBL).

Nel giugno 2014, periodo in cui non poteva scendere in campo poiché stava curando uno stiramento muscolare, è stato squalificato per due anni a seguito di un controllo antidoping effettuato a Brno durante l'European Champions Cup 2014.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto la prima apparizione con la maglia della Nazionale di baseball dell'Italia al torneo di Qualificazione olimpica del 2003 in Olanda. Ha successivamente disputato tre Mondiali (2003, 2007, 2009) e due Europei (2005 e 2007).

Al termine della stagione 2012, ha al suo attivo 25 presenze nella nazionale italiana.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le presenze degli azzurri, Federazione Italiana Baseball Softball (FIBS). URL consultato il 28 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 31 march 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie