Sandwich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sandwich (gastronomia))
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Sandwich (disambigua).
Sandwich
Salami sandwich.jpg
Un Sandwich farcito al salame
Origini
Luogo d'origine Inghilterra Inghilterra
Dettagli
Categoria piatto unico
 
La versione italiana del sandwich non è dissimile al panino imbottito

Il sandwich è l'equivalente inglese del tramezzino, seppur di forma differente. Il termine ha in ogni caso un significato più ampio che può includere anche un piccolo panino imbottito.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Consiste in un piccolo panino farcito[1] con differenti ingredienti, come prosciutto, formaggio, salame, tonno, cipolle, insalata e altro.

Può costituire un pasto veloce o una merenda.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Deve il suo nome all'uomo politico britannico del XVIII secolo Lord Sandwich (John Montagu, IV conte di Sandwich) il quale, secondo la tradizione, durante le partite a carte o le gare di golf, si faceva servire al tavolo da gioco o sul campo dei panini appositamente preparati al fine di poter mangiare pur continuando a giocare[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vocabolario Treccani, voce sandwich.
  2. ^ (EN) Sandwich celebrates 250th anniversary of the sandwich, in BBC, 12 maggio 2012. URL consultato l'8 agosto 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina