San Pietro (Manduria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Pietro in Bevagna
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Apulia.svg Puglia
ProvinciaProvincia di Taranto-Stemma.png Taranto
ComuneManduria-Stemma.png Manduria
Territorio
Coordinate40°18′15″N 17°38′50″E / 40.304167°N 17.647222°E40.304167; 17.647222 (San Pietro in Bevagna)Coordinate: 40°18′15″N 17°38′50″E / 40.304167°N 17.647222°E40.304167; 17.647222 (San Pietro in Bevagna)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti744
Altre informazioni
Cod. postale74024
Prefisso099
Fuso orarioUTC+1
PatronoSanti Pietro e Paolo
Giorno festivo29 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Pietro in Bevagna
San Pietro in Bevagna

San Pietro in Bevagna (San Piètru in dialetto manduriano) è una delle località balneari sulla costa ionica del Salento appartenente al comune di Manduria, provincia di Taranto.

Durante l'estate il centro è molto popolato per via del turismo balneare. Il litorale, lungo 15 Km, si presenta pressoché totalmente sabbioso e, in alcuni tratti, caratterizzato da piccole scogliere e rocce.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Geografia della Puglia.

San Pietro in Bevagna è situata sulle costa ionica tra Taranto e Gallipoli e a soli 11 km da Manduria. Inoltre è situato all'estremo nord della Terra d'Arneo tra i fiumi Chidro, uno dei più importanti e dei pochi fiumi del Salento, che scorre ad est del paese, e il fiume Borraco, che scorre ad ovest.

Inoltre la località è divisa in diverse zone: zona centro, ad ovest troviamo la zona di Campo de' Messapi e Borraco con l'omonima torre costiera, mentre ad est vi è la zona di Specchiarica e Torre Colimena.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine di San Pietro in Bevagna è strettamente legata alla storia dell'apostolo San Pietro che si dice sia sbarcato in questa località[1].

Nel corso del Novecento poi il paese si è ingrandito, soprattutto negli anni ottanta quando si sviluppò molto il fenomeno dell'abusivismo edilizio che ha deturpato il territorio, contraddistinte da macchia mediterranea e dune sabbiose.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Torre di San Pietro in Bevagna.

Simbolo della località è la Chiesa dedicata a San Pietro, che si appoggia alla medievale torre di avvistamento. Inoltre, sul fondale marino, nei pressi della spiaggia di S. Pietro in Bevagna, si trovano alcuni sarcofagi marmorei di epoca romana, i cosiddetti Sarcofagi del Re, resti del carico di una nave romana ivi affondata nel III Secolo d.C.

A livello naturalistico, hanno una particolare rilevanza la riserva naturale della foce del fiume Chidro - caratterizzata da sorgenti sotterranee di acqua dolce per circa 13 Km - e la riserva naturale della Salina dei Monaci. Quest'ultima, suddivisa tra la stessa San Pietro in Bevagna e Torre Colimena (appartenente anch'essa al Comune di Manduria), presenta una bellissima spiaggia sabbiosa con tratti rocciosi e uno stagno salato dov'è possibile osservare in alcuni periodi dell'anno la nidificazione dei fenicotteri rosa e di altri volatili (cavalieri d'Italia). Nella medesima riserva è possibile ammirare dune sabbiose e una rigorosa macchia mediterranea. Il nome della salina deriva dal fatto che nel 1731, con l'arrivo dei monaci benedettini, questa depressione sabbiosa divenne un luogo stabile per la lavorazione e il deposito del sale.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia di San Pietro in Bevagna è basata sul turismo estivo. Recentemente è in notevole aumento il turismo straniero. Proprio per la sua importanza turistica, il centro rappresenta una delle principali risorse economiche del comune di Manduria.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La Sogin (SITA) garantisce un servizio di trasporto pubblico urbano tra Manduria, Borraco, San Pietro in Bevagna e Torre Colimena.

I trasporti ferroviari invece sono assicurati dalla stazione di Manduria, parte del circuito Ferrovie del Sud Est con collegamenti verso tutte le località servite dalla linea jonica e salentina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il primo sbarco dell’apostolo Pietro in Italia, su culturacattolica.it. URL consultato il 3 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN153783382 · LCCN (ENn98006253 · WorldCat Identities (ENlccn-n98006253
Puglia Portale Puglia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Puglia